Sorveglianza ai varchi Ztl, confermato il perimetro della Ztl per l’autorizzazione ministeriale

Condividi subito la notizia

Nel suo nuovo progetto, il musicista, compositore e produttore pugliese Kekko Fornarelli è affiancato da Serena Spedicato (voce), Stefano De Vivo (chitarra elettrica, elettronica) e da un’Orchestra d’archi di dodici elementi diretta da Leo Gadaleta. Un percorso introspettivo e creativo in cui il pubblico, attraverso la musica e le sue sonorità oniriche e trasversali, ha modo di varcare la soglia del tempo in ascolto interiore profondo, in un viaggio tra realtà e immaginazione.

Venerdì 30 settembre (ore 21 – ingresso 20 euro + dp) il Chiostro dei Teatini Lecce ospita The soundtrack orchestra di Kekko Fornarelli. In questo nuovo progetto, il musicista, compositore e produttore pugliese (pianoforte, hybrid piano, sintetizzatori, elettronica), tra i più attivi esponenti della scena jazz e crossover internazionale, sarà affiancato sul palco da Serena Spedicato (voce), Stefano De Vivo (chitarra elettrica, elettronica) e da un’Orchestra d’archi di dodici elementi diretta da Leo Gadaleta, violinista, compositore ed arrangiatore tra i più rappresentativi e prolifici della scena pugliese, già al fianco di Fornarelli in numerose produzioni degli ultimi anni. Il concerto è organizzato da Eskape Music e Dodicilune, in collaborazione con CoolclubFestinamente e Yamaha Music, nella rassegna LecceInScena del Comune di Lecce, con il supporto del main sponsor “Carofalo – Agenti di assicurazione dal 1989“.Biglietti disponibili in prevendita a Lecce – Castello Carlo V (0832246517) e Youm! (0832241574) – e nel circuito VivaticketMercoledì 28 settembre (ore 21 – info e biglietti www.nottisacrebari.it), The soundtrack orchestra sarà in scena nella Basilica cattedrale metropolitana di San Sabino di Bari per la dodicesima edizione del Festival “Notti Sacre”, organizzato dall’Associazione Vallisa.

Classe ’78, con sette album pubblicati e oltre 400 concerti in più di 60 Paesi nel mondo negli ultimi dieci anni, Kekko Fornarelli propone uno stile unico caratterizzato dal tentativo di creare musica da osservare, più che da ascoltare. Un modo particolare e tutto personale per raccontare storie, esprimere emozioni e “dipingere” scenari di vita. La sua musica è una morbida combinazione tra le più moderne idee nordeuropee e il lirismo neoclassico, filtrata dal suo caldo background mediterraneo. Avvicinatosi negli ultimi anni al mondo delle colonne sonore, con The Soundtrack Orchestra, Kekko Fornarelli offre agli spettatori un percorso introspettivo e creativo in cui il pubblico, attraverso la musica e le sue sonorità oniriche e trasversali, ha modo di varcare la soglia del tempo in ascolto interiore profondo, in un viaggio tra realtà e immaginazione.

Info www.kekkofornarelli.com

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*