POMARICO INTERVENTI PER MESSA IN SICUREZZA ABITATO. INFORMA SINDACO MANCINI

Condividi subito la notizia

di MICHELE SELVAGGI

POMARICO. Città e territorio pomaricano, da qualche anno, sempre alle prese con gravi criticità del terreno che, in più occasioni hanno determinato veri e propri disastri come la grande frana  di Corso Vittorio Emmanuele di qualche anno fa, che creò tantissimi danni al patrimonio pubblico e privato. L’attenzione dell’Amministrazione Comunale guidata dal primo cittadino Francesco Mancini,  è ora rivolta soprattutto a quella che è la messa  in sicurezza di alcune parti del territorio, allo scopo di prevenire ulteriori gravi   danni.  E’ di queste ore  una nota appena diffusa dello stesso sindaco Mancini, che informa la cittadinanza  sugli ultimi interventi effettuati sul territorio. “ Continua l’operazione  di messa in sicurezza  del territorio comunale,  zona sud del centro abitato – spiega la nota, che poi così continua:  “Sono in fase di chiusura i lavori sul Fosso Gisso  dove la situazione era divenuta preoccupante. Con questi interventi – informa ancora Mancini –  abbiamo canalizzato le acque e le abbiamo accompagnate  nel modo più naturale possibile  a valle,  evitando così la costante erosione  dei terreni circostanti al canale che segnava lo scolo naturale della zona sud di Pomarico. I prossimi interventi – conclude la importante informativa del  primo cittadino – oltre quelli riguardanti la grande frana di Corso Vittorio Emanuele, riguarderanno  la zona di Fosso San Pietro, via Europa,  Fosso Cutana e Fosso  Serrone”. Una buona notizia quindi per la cittadinanza, che comunque dovrebbe preludere alla realizzazione di  altri interventi di una certa urgenza, entità ed importanza, per prevenire ulteriori  cedimenti e smottamenti   sul  vasto territorio comunale e in particolar modo  lungo quella parte  prossima all’abitato.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*