La Basilicata in Podcast, Domenico Acerenza è oro

Condividi subito la notizia

Il nuotatore di Sasso di Castalda ci racconta emozioni e prossimi obiettivi

Europei di nuoto indimenticabili per l’atleta lucano Domenico Acerenza che ha vinto la medaglia d’oro nella 10km di fondo in acque libere. Originario di Sasso di Castalda, classe 1995, Domenico fino ad ora ha conquistato una serie di piazzamenti sul podio: medaglia d’argento ai Mondiali in Corea del Sud, argento anche ai Mondiali di Budapest, Bronzo nella 6km a squadre e ancora argento nella 5km a Ostia. Ora, però, è arrivato il momento dell’oro. Il primo posto in assoluto nella 10 km in acque libere è la definitiva consacrazione di un atleta straordinario. Un risultato rafforzato dalla medaglia d’oro conquistata, nella stessa giornata, nella staffetta mista 4×1250, insieme ai compagni di squadra Bruni, Taddeucci e Paltrinieri. Ma l’oro individuale è l’happy end di una favola tutta lucana.

Dalla piscina di Satriano di Lucania, come un torrente in piena, è sfociato in acque assai più importanti e competitive. Tra i suoi prossimi obiettivi: una tappa di Coppa del Mondo in Canada e un impegno personale fissato per dicembre.

Scopri di più ascoltando il Podcast.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*