Venerdì 19 agosto – vari appuntamenti in provincia di Lecce

Condividi subito la notizia

Venerdì 19 e sabato 20 agosto (dalle 20 – ingresso 7 euro – due serate 10 euro) in Contrada Bascetta (ex B&B Opunzia) a Galatone, dopo due anni di stop, torna La Sagra del Diavolo. La nona edizione della Festa di arti, musica e altre eresie, organizzata dal Collettivo Sbam, con il patrocinio del Comune di Galatone all’interno dell’Estate Galatea 2022, con la direzione artistica di Luigi Bruno, chitarrista, cantante, frontman dei Muffx e fondatore della Ill Sun Records, ospiterà i concerti di MessaThe DevilsSplatterpinkKoffee GrooveIn Taberna e il reading letterario “Poete della Beat” a cura di Collettiva Edizioni (venerdì 19), Ottone Pesante,  BravataNinotchkaMiocloniaTransalentOMSilvio Carella con “Vibration Soul”, il reading letterario “Rock, Rimbaud e Caffè” a cura di Collettiva Edizioni e lo spettacoloPoeti folgorati, ovvero come provai a distruggere la poesia italiana del Novecento” di Antonello Taurino Massimo Colazzo (sabato 20). Non mancheranno altre performance e spettacoli teatraliinstallazionimostre d’arte e di fotografiadj setlettura di tarocchiartisti di strada, uno strano mercatino, la mensa dei dannati (area food), una zona per intrugli e pozioni (Area Drink) e tante altre attività.Info e prenotazioni sagradeldiavolo@gmail.com – 338 9919992.

BIRRE AL CASTELLO A CORIGLIANO D’OTRANTO
Venerdì 19 agosto (dalle 19) al Castello Volante di Corigliano d’Otranto, grazie a The Bluebeat Pub, prosegue la seconda edizione di “Birre al Castello“. Tre serate di musicaincontri e food di qualitàcon 14 birrifici90 birre e 60 spine disseminate tra il fossato e le terrazze dell’antico maniero del comune salentino. Non mancheranno anche incontriconcerti e dj setAlle 20 la seconda serata ospiterà la presentazione di “Fare la birra in casa – Guida completa per homebrewer del terzo millenio” di Angelo Ruggiero e Francesco Antonelli (Publigiovane – Fermento Birra), un libro nato con l’intento di spiegare con chiarezza e in maniera dettagliata come si produce birra in casa alla luce delle nuove tecnologie e delle ultime conquiste teoriche. A seguire le selezioni di Daniel Jamaica e R&D Vibes e, in collaborazione con SEI Festival, il concerto del cantante e chitarrista Marco Ancona, “… uno degli artisti cardine della scena underground italiana…” come lo ha definito Rolling Stone Italia. Tra il Fossato e le terrazze saranno ospiti i birrifici leccesi BaffMalatesta e Officine Birrai, quelli baresi BirranovaLieviteria e Sbam e alcune esperienze provenienti dal resto d’Italia come Amerino di Terni, Antikorpo di Trieste, Bibibir e Humus di Teramo, Extraomnes (migliore interprete degli stili birrari belgi in Italia e più volte sul podio come “Birraio dell’Anno”) e Vetra di VareseMC77 di Macerata (vincitori del premio ”Birrificio dell’Anno” nel 2021)  e Okorei di Napoli. Non solo birra ma anche tanti stand con cibo di strada e della tradizione locale con parmigiana, polpette, caponata e frittate di pasta con “La ‘Ncartata“, hamburger, veggie burger e pulled pork con ”Il Carrettino“, patate e fritture croccanti firmate Salento Chips, caciocavallo impiccato, polpette e spiedini di Caciocavallo con ‘900 Street Food. E sulla terrazza la cucina di ”Nuvole – Cibi, storie, culture”, l’Officina del gusto e degli spiriti del Castello Volante con pucce, pezzetti di cavallo e bombette. Ingresso 3 euro con sacca e bicchiere in omaggio – info e prenotazioni 3343429268 – nuvole@ilcastellovolante.it.
GIULIANA DE DONNO E VALERIO DANIELE A LU MBROIA DI CORIGLIANO D’OTRANTOFino a lunedì 22 agosto l’Art&Lab Lu Mbroia di Corigliano d’Otranto ospita la terza edizione del festival Le vie del Melograno, ideato e diretto da Nabil Bey, cantante, autore e compositore di origine palestinese, voce dei Radiodervish. Venerdì 19 agosto (ore 21:30 – contributo associativo 8 euro) un duplice live-solo con Giuliana De Donno e Valerio Daniele. La serata si aprirà con il concerto in solo di Giuliana De Donno, arpista di punta nel panorama nazionale che propone il suo progetto “Delle scordate corde”, un affascinante viaggio nel magico mondo dell’arpa popolare tra passato, presente e futuro. Attraverso il pizzico e le vibrazioni delle corde. Racconti, colori, ritmi e suoni di terre vicine e lontane dove l’arcaico strumento è stato simbolo e testimonianza delle espressioni artistiche di antiche genti come i celti del Nord-Europa, i guaranì del Sud-America, i viggianesi Lucani d’Italia. A seguire saranno i bagliori elettrici delle chitarre di Valerio Daniele che animeranno il palco del festival con un progetto dal titolo Racconti dalla fine del mondo è una visione, una proiezione immaginale, in cui passato e futuro sono inestricabili. Un percorso sonoro inedito, non convenzionale, basato sulla ricerca di un’integrazione tessiturale del suono della chitarra elettrica con procedure di sintesi e processamento sonoro tipiche dell’elettronica modulare. Il Festival proseguirà con La Cantiga de la Serena (sabato 20), Mesudí (domenica 21) e Fabrizio Piepoli (lunedì 22). Prima dei concerti (dalle 20:30) sarà possibile degustare primi e secondi piatti, insalatone, verdure accompagnati dai vini della Cantina Duca Carlo Guarini. Inizio live ore 21:30. Ingresso con contributo associativo. Info e prenotazioni 3381200398 – lumbroia@massimodonno.it.GIANCARLO DE CATALDO A SPONGANO
Venerdì 19 agosto (ore 21 – ingresso libero – prenotazione consigliata Wapp 3474343429) nel Parco Rini di Spongano, la rassegna Vicoli d’estate, promossa dall’amministrazione comunale con Libreria Idrusa e Associazione culturale Narrazioni, ospita Giancarlo De Cataldo. Il magistrato e scrittore, dialogando con Valeria Bisanti, presenterà “La Svedese” (Einaudi). Sharon, detta Sharo, poco piú di vent’anni, bionda, alta, magra, la faccia sempre imbronciata; non una bellezza classica, eppure attira gli uomini come il miele le mosche. Vive in periferia con la madre invalida e ha bruciato un bel po’ di lavoretti precari sempre per la stessa ragione: le mani lunghe dei capi. Poi una misteriosa consegna portata a termine per conto del fidanzato, un piccolo balordo, cambia la sua esistenza. Con la protezione di un annoiato aristocratico, Sharo inizia la sua irresistibile ascesa criminale. Ma la mala che conta, quella che controlla il mercato della droga, si accorge di lei e comincia a tenerla d’occhio, a guardarla con rispetto, con timore, con odio. Lì, in quell’ambiente, nella zona oscura della città, nessuno la chiama piú con il suo nome. Per tutti è la Svedese.

BLAMUS CREW
 AL COTRIERO DI GALLIPOLI
Tra live e dj set, continuano ogni giorno (dalle 18:30 – ingresso libero – info 3406662833) gli aperitivi musicali al tramonto del Cotriero di Gallipoli, località Pizzo. Venerdì 19 agosto spazio a Blamus Crew: Big Paco e Ragno selezioneranno rap, funk, soul, r&b, con il loro classico stile radiofonico. Sabato 20 live della band Accasaccio con il loro reggae-pop di qualità. Domenica 21 ai piatti Andrea Maggino con un sound che spazia dalla house music alla deep con influenze afro con elementi vocali. Info 3406662833 – facebook.com/cotriero.

  • Radio Laser - Sagra del Diavolo Manifesto Massimo Pasca 1 1 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - Marco Ancona Birre al Castello 1 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - Giuliana De Donno 1 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - Luigi Bruno La Sagra del Diavolo 1 1 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - Castello Volante 2022 2 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - Messa Sagra del Diavolo 1 1 - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*