LE NOTTI DEL CANESTRATO 41esima SAGRA DEL CANESTRATO IGP DI MOLITERNO

Condividi subito la notizia

Il percorso gastronomico verrà inaugurato il 9 Agosto alle ore 20 nella Villa Comunale Unità d’Italia e si snoderà per l’incantevole borgo medievale di Moliterno. Il programma prevede la degustazione di ottimi piatti a base di canestrato (partendo dalla tradizione, passando per lo street food e giungendo anche a nuove invenzioni creative), ma anche musica (atteso il concerto dei Tarantolati di Tricarico), spettacoli e una notte  dance sotto le stelle con la magnifica cornice del castello medievale.

L’obiettivo dell’evento, organizzato dalla Pro Loco Campus Moliterno con l’Amministrazione Comunale, è quello di promuovere il territorio offrendo una vetrina a uno dei prodotti lucani più conosciuti al mondo ma la cui produzione risente dei problemi del comparto agricolo acuiti dalla pandemia. Per questo, l’evento, che attira visitatori da tutta Italia, intende attivare relazioni e coesione con le altre comunità locali, costruire legami sociali e partecipazione civica, promuovere l’identità e le tradizioni storiche culturali di Moliterno e della Basilicata.

PROGRAMMA 41ª Sagra del Canestrato di Moliterno IGP:

“Le notti del Canestrato”

09/08/2022

Inaugurazione del padiglione ore 20:00 presso la Villa Comunale di Moliterno con apertura del percorso gastronomico (centro storico – inizio scale Chiesa Madre).

– Segue afterparty alle ore 24:00 presso Castello Medievale di Moliterno 🍻

10/08/2022

– Apertura Padiglione dalle ore 10:00 alle ore 13:00 presso Villa Comunale.

– Presentazione del progetto Canestrum Casei ore 10.30 giardino del convento Santa Croce 

– Apertura Padiglione (serale) ore 20:00 presso Villa Comunale.

– Apertura percorso gastronomico ore 20:00 (centro storico – inizio scale Chiesa Madre).

– Concerto Tarantolati di Tricarico ore 24:00 presso via Madonna di Viggiano “Belvedere” | Moliterno 💃

– Afterparty ore 1:30 presso via Madonna di Viggiano “Belvedere” | Moliterno 🍻

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*