STELLANTIS MELFI: MARGIOTTA, QUESTIONE CRUCIALE PER LAVORATORI E PRODUTTIVITA’ CHE TRAVALICA I CONFINI REGIONALI. SI APRA TAVOLO CON GOVERNO

Condividi subito la notizia


“E’ ora di alzare il livello di attenzione. La crisi del settore della logistica di Stellantis a Melfi deve diventare in queste ore una questione nazionale, discussa e risolta allo stesso tavolo da istituzioni territoriali, a partire dai comuni, Regione e governo”.
Lo dichiara in una nota il Senatore Salvatore Margiotta, che interviene nella discussione sul futuro dei lavoratori dello Stabilimento e di tutto l’indotto, dopo l’annuncio dell’esubero di 85 posti di lavoro nel settore della logistica.
A tutela dei lavoratori, delle loro famiglie e della produttività, Margiotta invita a “sostenere tutte le azioni che stanno mettendo in campo i sindacati, che da mesi hanno lanciato un grido d’allarme rimasto finora inascoltato. Eppure- continua il senatore Pd- questa è una vicenda dolorosa che travalica i confini della Regione e si rende necessario il coinvolgimento immediato non solo dei vertici di Stellantis, che devono assumere impegni concreti, ma anche del governo”. Per contrastare il rischio di smantellamento di uno dei distretti industriali dell’automotive più grandi del Paese e tra i poli di maggiore importanza a livello mondiale: “un’eccellenza italiana divenuta tale grazie allo straordinario patrimonio di risorse umane e know how che oggi devono essere difese e tutelate da tutte le parti”.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*