Elezione segretario PD DI MOLITERNO

Condividi subito la notizia

MOLITERNO – Rocco Scannone, 38 anni, è il nuovo segretario del Pd di Moliterno, eletto nel congresso cittadino del 28 luglio. Scannone succede a Vincenzo Doti che dopo 4 anni decide di aprire al rinnovamento, sostenendo egli stesso la candidatura del nuovo segretario.

“In un momento delicato della vita politica del Paese, serve rilanciare la partecipazione superando le logiche locali” dichiara il nuovo segretario “nella mia mozione congressuale ho messo al primo posto la partecipazione degli iscritti alla vita della comunità, attraverso anche un allargamento e una apertura del Partito Democratico, con nuovi tesseramenti e un impegno per collaborare alla promozione del tessuto economico e sociale.”

Scannone è attualmente consigliere comunale, tra i primi eletti nel settembre 2020 nella lista civica Di Nuovo Moliterno capeggiata dall’attuale Sindaco di Moliterno Antonio Rubino, esponente di spicco di Italia Viva Basilicata. Si apre dunque a Moliterno un nuovo laboratorio politico che vede un consigliere della maggioranza Rubino prendere la guida del Partito Democratico, aprendo a nuovi scenari di alleanze e collaborazioni interessanti anche sullo scenario politico regionale. 

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*