Arpab, Bollettino (Cisl Fp): “Attendiamo il nuovo direttore generale alla prova dei fatti”

Condividi subito la notizia

Potenza, 27 luglio 2022 – La Cisl Fp ha ribadito al tavolo di ieri che giudicherà dai fatti l’operato del nuovo direttore generale dell’Arpab. Secondo il segretario generale Pino Bollettino “ci sono molte questioni che giacciono irrisolte da anni e che si sono incancrenite, a partire dalla definizione del regolamento organizzativo e del piano del fabbisogno del personale che sono strumenti essenziali per assicurare una gestione dell’agenzia all’insegna dei principi di efficacia ed efficienza. Per quanto ci riguarda l’obiettivo della nuova gestione non può che essere quello di riconoscere le professionalità che operano nella struttura e allo stesso tempo ripristinare l’autorevolezza e l’indipendenza che sono un patrimonio fondamentale per il buon funzionamento dell’agenzia. La necessità di assicurare una stringente e puntuale sorveglianza ambientale in un territorio sul quale insistono insediamenti produttivi impattanti che richiedono una costante valutazione dei livelli d’inquinamento impone un cambio di passo radicale rispetto al passato”, conclude il segretario della Cisl Fp Basilicata.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*