Basilicata in Podcast, Lorenza e i suoi Dolci in credenza

Condividi subito la notizia

L’idea nasce durante il lockdown quando preparava torte e biscotti per amici e parenti. Poi il progetto di micro imprenditorialità domestica e oggi le consegne in e-bike.Torta di mele. Crostata di ciliegie. Ciambellone della nonna e biscotti di Natale che profumano di cannella e scorza d’arancia. Sono alcuni dei dolci artigianali che realizza a Potenza Lorenza Messina, titolare del progetto di micro imprenditorialità domestica “Dolci in credenza”. Niente cupcake né marshmallow, quindi, ma dolci e biscotti della tradizione da assaporare in un tempo lento, per una colazione speciale, un fine pranzo in famiglia, un té con le amiche o un pic-nic in campagna.

Una passione per la pasticceria che nasce da bambina quando aiutava nonna e zia nelle preparazioni dolciarie e che cresce durante il periodo di lockdown quando Lorenza preparava torte e biscotti per donare una coccola ad amici e parenti in un momento difficile. Poi la passione diventa un vero lavoro con la creazione del brand “Dolci in credenza”, laboratorio artigianale di dolci fatti in casa.

Ma Lorenza, oltre ad essere una pasticcera attenta alle persone e alle materie prime che utilizza per le sue creazioni, è attenta anche all’ambiente: oggi consegna i suoi prodotti in sella alla sua bici elettrica affrontando senza timori le salite e le discese di Potenza.

La sua storia in questo Podcast.

Ascolta il Podcast

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*