MARINA DI GINOSA (TA) PLURIPREMIATA: SPIAGGE A MISURA DI BAMBINO CON LA BANDIERA VERDE 2022 E BEN 4 VELE LEGAMBIENTE

Condividi subito la notizia

Marina di Ginosa conquista anche nel 2022 la Bandiera Verde. Il vessillo indica una località balneare family friendly, con spiagge a misura di bambino, con acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, gelaterie nelle vicinanze, locali per l’aperitivo e ristoranti per i grandi.

Marina di Ginosa è tra le 153 località in tutta Italia, e tra le 13 pugliesi, scelte quest’anno da 2.860 pediatri italiani e stranieri che hanno collaborato a titolo gratuito allo studio iniziato nel 2008.

Il Vicesindaco Nunzio Ricciardi e il delegato Sindaco di Marina di Ginosa Giuseppe Bongermino sono stati oggi a Mazara del Vallo, in Sicilia, per la cerimonia di consegna.

Quest’anno Marina di Ginosa è stata pluripremiata: Bandiera Blu, Bandiera Verde e ben quattro Vele Legambiente, riconoscimento assegnato ai Comuni più meritevoli attraverso i dati raccolti da Legambiente. 

Un simbolo che testimonia non solo la purezza delle acque, ma in generale la qualità ambientale e dei servizi offerti. Un quadro su quanto di buono fanno le amministrazioni locali costiere lungo la penisola per essere all’altezza delle sfide imposte dalla crisi ambientale planetaria.

<<Quelli ottenuti sono tutti riconoscimenti importanti per Marina di Ginosa e l’intera comunità – spiega l’Amministrazione – Bandiera Blu della FEE, Bandiera Verde da parte dei pediatri e le Vele di Legambiente: tre diversi soggetti riconoscono le qualità del nostro territorio attraverso tre riconoscimenti, che sono la testimonianza dell’unicità e della bellezza dei nostri luoghi, oltre che del grande impegno e lavoro che stiamo mettendo in campo per preservare e valorizzare ancor di più le nostre spiagge, aumentando al contempo l’offerta turistica e migliorando i servizi.

Tre riconoscimenti, appunto, mai scontati, che devono renderci tutti orgogliosi dello straordinario posto in cui abbiamo la fortuna di vivere e far aumentare anche la nostra consapevolezza>>.

In foto da sinistra: il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, il pediatra dott. Italo Farnetani, fondatore e coordinatore delle Bandiere Verdi, il Vicesindaco di Ginosa Nunzio Ricciardi e il delegato Sindaco di Marina di Ginosa Giuseppe Bongermino. 

Area degli allegati

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*