LA PROVINCIA DI LECCE A SOSTEGNO DELLE RICHIESTE DEGLI AGRICOLTORI

Condividi subito la notizia

“Accogliamo e facciamo proprie le richieste ed il grido di aiuto della Confederazione Italiana Agricoltori Salento. Come Provincia di Lecce attueremo tutte le forme possibili e metteremo in campo ogni sforzo per sostenere la piattaforma di azioni e proposte, che supportino azioni mirate alla salvaguardia del nostro territorio e delle peculiarità della nostra agricoltura”.

A parlare è il vice presidente della Provincia di Lecce Antonio Leo, a margine dell’incontro avuto ieri mattina con una delegazione di Cia Salento.

Prezzo dei carburanti, problema della siccità, rincaro dei costi di produzione, erosione della redditività in agricoltura: questioni urgenti da affrontare, e contenute in un documento consegnato ai rappresentanti di Palazzo dei Celestini. Una iniziativa questa che ha portato i rappresentanti della Cia ad incontrare in questi giorni prefetti del territorio, rappresentanti della Regione Puglia e delle singole Province pugliesi. Incontri che rientrano nelle iniziative di mobilitazione a difesa del comparto agricolo che Cia Puglia sta portando avanti ormai da tempo.

“Il Salento è l’area della regione che più di tutte sta risentendo del problema della siccità. Una emergenza questa che, unita alla devastazione prodotta dalla xylella, già da tempo ha prodotto una desertificazione del territorio, con conseguenze sul paesaggio che sono sotto i nostri occhi. E’ quanto mai auspicabile creare una sinergia tra tutti gli enti per cercare di tutelare il territorio, altrimenti si rischia il collasso generale”, ha concluso Leo.

Lecce, 5 luglio 2022

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*