Domani il sindaco Decaro all’inaugurazione dei murales realizzati in omaggio a Emergency nel sottovia Duca degli Abruzzi nell’ambito del progetto “Scendiamo in piazza” di Retake Bari e Ace

Condividi subito la notizia

Domani, sabato 2 luglio, alle ore 10.30, presso il sottovia Duca degli Abruzzi, il sindaco Antonio Decaro interverrà all’inaugurazione di quattro opere murali che omaggiano Emergency e il suo fondatore, Gino Strada, realizzate da altrettante artiste pugliesi nell’ambito del progetto itinerante “Scendiamo in piazza” promosso da ACE – marchio leader nei detergenti per la casa e i tessuti – e dall’associazione di volontariato Retake.

Il progetto mira a sostenere un movimento spontaneo di cittadini che vogliono riappropriarsi degli spazi urbani per trasformarli in luoghi di incontro e socializzazione più vivibili e accoglienti.

I murales realizzati sulle pareti del sottopasso grazie alla partnership con Ferrovie dello Stato, che ha concesso spazi e supportato le attività, e sono il frutto di una Call for artists lanciata da Retake Bari in rete con tema “Emergency”, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza della solidarietà, della speranza e della pace. 

Le artiste Daniela Giarratana, Nadia Gelsomina e Amalia Tucci, appartenenti al collettivo di illustratrici “La Puglia racconta”, hanno perciò declinato il tema scelto ciascuna secondo la propria sensibilità artistica; a loro si è aggiunta Daniela Sersana, presidente dell’associazione “Artesana” di Triggiano.

L’iniziativa di Bari è una delle tappe di una maratona più ampia sostenuta da ACE e Retake che sta attraversando l’Italia da Nord a Sud in 15 tappe, con l’obiettivo di prendersi cura di strade e piazze cittadine per restituirle rigenerate alle comunità.

Per maggiori dettagli su progetto e tappe: https://ace.it/scendiamoinpiazza .

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*