Domenica 26 giugno – Vari appuntamenti in provincia di Lecce

Condividi subito la notizia

Emanuela Gabrieli canta Gabriella Ferri e aperitivo con il nuovo rosato di Garofano al Castello Volante di Corigliano d’Otranto
Una nuova domenica speciale al Castello Volante di Corigliano d’Otranto che prosegue il suo viaggio tra arti, sapori, musiche e culture. Dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 22 è attivo l’Infopoint con la possibilità di conoscere le sale e gli spazi esterni dell’antico maniero. Dalle 18 “Nuvole – Cibi, storie, culture” (info e prenotazioni 3343429268 – nuvole@ilcastellovolante.it) ospita una serata dedicata a Clo’ de Girofle, nuovo rosato da uve Negroamaro firmato Cantine GarofanoDalle 18 sulla terrazza grande sarà possibile approfittare di un aperitivo pensato per questa occasione (gamberone e verdure, felafel con salsa yogurt, polpo arrosto con verdurine crude e salsa avocado, parmigiana di melanzane e un sorbetto alla frutta) e degustare un calice del nuovo vino al prezzo speciale di 15 euro. Dalle 21 (ore 21 – ingresso 10 euro) la terrazza piccola ospita, inoltre, il concerto|spettacoloNannarè. Ti regalo gli occhi miei“, omaggio di Emanuela Gabrieli a Gabriella Ferri, cuore e voce della melodia italiana. La cantante e attrice salentina, accompagnata da Stefano Scuro (chitarra) e Marco Tuma (fiati) propone, con la collaborazione artistica dell’attrice e regista Angela De Gaetano, un atto d’amore nei confronti dell’artista romana, delle sue interpretazioni e della sua voce calda, potente e graffiante. «Nella vita, come nel lavoro, è stata sempre una donna controcorrente: nel suo modo di fare, di vestire, di esprimersi, è stata sempre all’avanguardia», la ricorda suo figlio Seva Borzak Jr. Il grande Federico Fellini la definiva, invece, “un pagliaccio di razza”. Il pagliaccio è una figura misteriosa: fa ridere, ma è condannato a questo e, in fondo, ha una sua tragicità. Così Gabriella Ferri con la sua voce era capace di toccare corde diverse dell’animo umano. «L’ amore che Emanuela Gabrieli prova per quest’artista è immenso. La definirei una specie di fascinazione ineluttabile, come quella che rapisce di fronte a un tripudio di luci e ombre: un mosaico danzante, la cui comprensione non è data del tutto», sottolinea Angela De Gaetano. «La presenza nel mondo di Gabriella Ferri è avvenuta per apparizioni e sottrazioni. Gabriella si sottraeva, ma al tempo stesso sembrava avere un desiderio viscerale di esprimersi, di dire “Io sono qui”. Una persona fortissima e vulnerabile al tempo stesso. La sua relazione inquieta con il mondo, e con sé stessa, durante la sua vita è stata declinata in più forme espressive. In modo privilegiato, ci sono stati la parola e il canto, come due mani tese per accogliere il mondo. Abbiamo provato ad entrare nella zona luminosa e iridescente di un’artista come la Ferri, che ci ha donato davvero tanto», spiega. «Abbiamo dialogato con quel lato che la stessa Ferri ha cercato/voluto mostrare di sé al mondo. Lo abbiamo fatto immaginando di essere nell’intimità di un camerino. La nostra attenzione si è soffermata sull’immagine dell’artista mentre si prepara ad affrontare il pubblico. In quel camerino, le parole di Emanuela e i silenzi di Gabriella, insieme, fanno da contrappunto alla cosa più importante e vitale per entrambe: il canto, la musica». Info 3343429268 – 3331803375 – ilcastellovolante.it
Valentina Negro a Lu Mbroia di Corigliano d’Otranto
Domenica 26 giugno dalle 21 (contributo 7 euro) all’Art&Lab Lu Mbroia di Corigliano d’Otranto, ultimo appuntamento del mese con una tappa del Taranto Jazz Festival, diretto da Antonio Oliveti. Sul palco il duo composto da Valentina Negro (voce) e Angelo Surdo (fisarmonica) con un repertorio internazionale che spazia dalla world music alla tradizione latina, fino alla canzone d’autore francese. In questo intenso viaggio il pubblico incontrerà, solo per fare qualche nome, Astor Piazzolla, Caetano Veloso, Edith Piaf, Gabriella Ferri e Paolo Conte. Prima del concerto (dalle 20) sarà possibile degustare primi e secondi piatti, insalatone, verdure. Info e prenotazioni 3381200398 – lumbroia@massimodonno.it.

Dj set al Cotriero di Gallipoli
Proseguono gli aperitivi al tramonto al Cotriero di Gallipoli, località Pizzo. Domenica 26 giugno dalle 18 Gianni Palmisano proporrà le sue sonorità esclusive che passeranno dal funk al soul, dalla disco music all’house anni 90, accompagnato dalla voce di Elisa Perrone. Ingresso libero – info 3406662833.

  • Radio Laser - Cotriero Gallipoli 2 3 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - Emanuela Gabrieli - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - Valentina Negro - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*