Sabato 25 e domenica 26 giugno – Nuovi concerti a Lu Mbroia di Corigliano d’Otranto (Le)

Condividi subito la notizia

Sabato 25 giugno (ore 21 – contributo associativo 7 euro) il nuovo week end di concerti nell’uliveto dell’Art&Lab Lu Mbroia di Corigliano d’Otranto si apre con Massimo Donno in “Homo Faber 1970/1973 – La Trilogia di Fabrizio de Andrè“. In scaletta i brani di tre tra i più importanti album del cantautore genovese – “La buona Novella”, “Non al denaro non all’amore né al cielo”, “Storia di un impiegato” – secondo molti l’apice compositivo, musicale, letterario e politico di Faber. Massimo Donno, chitarrista, cantautore ed interprete, soprattutto legato alla canzone d’autore italiana, ha già pubblicato tre album per etichette di livello nazionale, distribuiti in Europa, dove spesso ha avuto modo di portare i suoi progetti musicali. “Lontano“,  il suo nuovo cd prodotto da Squilibri, ospita tra gli altri, Nabil Bey, Alessia Tondo, Mariella Nava, Rachele Andrioli, Redi Hasa, Gabriele Mirabassi, Ferruccio Spinetti e Petra Magoni (Musica nuda), Alessandro D’Alessandro, Marco Bardoscia, Daniele Sepe e Juan Carlos “Flaco” Biondini. Domenica 26 giugno (ore 21 – contributo 7 euro), ultimo appuntamento del mese con una tappa del Taranto Jazz Festival, diretto da Antonio Oliveti. Sul palco il duo composto da Valentina Negro (voce) e Angelo Surdo (fisarmonica) con un repertorio internazionale che spazia dalla world music alla tradizione latina, fino alla canzone d’autore francese. In questo intenso viaggio il pubblico incontrerà, solo per fare qualche nome, Astor Piazzolla, Caetano Veloso, Edith Piaf, Gabriella Ferri e Paolo Conte. Prima dei concerti (dalle 20) sarà possibile degustare primi e secondi piatti, insalatone, verdure. Info e prenotazioni 3381200398 – lumbroia@massimodonno.it.

Massimo Donno ph di Giuseppe Rutigliano - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*