Il 24 e 25 giugno a Matera i 125 anni dell’Aspirina

Condividi subito la notizia

“L’Acido acetilsalicilico ha 125 anni: ASA 2022” è il titolo del convegno promosso dall’APT (Accademia Federiciana per la Trombosi e per le scienza cardiovascolari) e APTEBA (Associazione Per Trombosi E Anticoagulanti di Bari) su impulso del prof. Carlo Patrono (Università Cattolica di Roma).
I lavori si svolgeranno nell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera il 24 e 25 giugno  con un programma ricco di stimoli e informazioni sull’uso appropriato e non, dell’ASA nella prevenzione primaria e secondaria della trombosi arteriosa (infarto, ictus, arteriopatie periferiche, aterotrombosi) e  sulla prevenzione di una particolare forma di cancro del Colon.  Su questi temi e su numerosi altri spunti di riflessione e ricerca si confronteranno i relatori che  animeranno le tavole rotonde previste, in maniera da condividere le prospettive dell’impiego dell’ASA, tenendo presente l’efficacia antitrombotica dei farmaci (da soli o associati) e l’effetto collaterale importante, il rischio di sanguinamento sempre presente in questi farmaci. L’ultima parte del convegno sarà  dedicata alla profilassi non farmacologica delle malattie cardiovascolari e in ultima analisi delle malattie non trasmissibili (ipertensione,diabete, obesità, malattie cardio respiratorie e tumori). Fondamentale è, infatti,  la prevenzione che passa attraverso corretti stili di vita a cominciare dalla alimentazione. I lavori, suddivisi in quattro sessioni divise nel corso delle due giornate,  descriveranno anche la storia del celebre farmaco prodotto dalla Bayer . Nel corso del convegno, infatti, si vivrà una sorta di Amarcord, attraverso una prospettiva sul primo ottavo di millennio di ricerca dell’ASA, eseguita in un capitolo affascinante del libro curato dal prof. Giovanni de Gaetano, con la collaborazione di Chiara Cerletti dell’Istituto Neuromed, Pozzilli (Is).  Infine verrà ripercorsa la storia dell’acido acetilsalicilico sin dalla nascita in un laboratorio di chimica della Bayer, da parte di chi ha vissuto la vita del marketing per 40 anni, il dr. Umberto Palazzo, ora curatore della comunicazione e dei progetti della  AFT.
Responsabili scientifici del convegno sono i professori: Nicola Ciavarella, Andrea Sacco e Carlo Patrono.

Per eventuali interviste i professori Ciavarella e Sacco sono disponibili ai seguenti numeri:
Ciavarella:  3286945377
Sacco: 3208888482

La  Allmeetings Srl (Provider 2828), assegna alla presente attività ECM per partecipanti MEDICI con qualsiasi specializzazione.
FARMACISTI: N. 10 crediti ECM per n. 80 partecipanti RES in presenza (2828-350590);  N. 09 crediti ECM per n. 500 partecipanti in FAD sincrona online (2828-352540)
L’assegnazione dei crediti formativi è subordinata a:
corrispondenza professione/disciplina a quelle per cui l’evento è accreditato; partecipazione ad almeno il 90% della durata dell’evento (per i partecipanti RES in presenza) e all’intera durata della FAD sincrona (per i partecipanti online); compilazione della scheda di valutazione dell’evento alla fine dell’evento (per i partecipanti RES in presenza) ed entro 3 giorni dal termine della FAD sincrona (per i partecipanti online); superamento della prova di apprendimento (questionario, almeno 75% risposte esatte) alla fine dell’evento (per i  partecipanti RES in presenza) ed entro 3 giorni dal termine della FAD sincrona (per i partecipanti online). L’iscrizione è gratuita ed obbligatoria ed è possibile iscriversi all’evento RES in presenza, accedendo al sito: www.allmeetingsmatera.it ed inviando la scheda di iscrizione via email a segreteria@allmeetingsmatera.it oppure via fax al numero 0835/256592
alla FAD sincrona registrandosi ed accedendo alla piattaforma www.allmeetingsfad.it.
SARÀ RILASCIATO ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*