Bonifica della ValBasento. Le nostre richieste sono legate innanzitutto all’ambiente e alla salute pubblica, ma anche al rilancio definitivo delle aree industriali

Condividi subito la notizia

Ieri pomeriggio, insieme al Vice-Sindaco e Assessore all’Ambiente Rossana Florio e al Sindaco di Tito Mariano Scavone, sono stato a Potenza dove ho partecipato ad un incontro – da noi richiesto – con l’Assessore Regionale all’Ambiente Cosimo Latronico, per discutere della situazione relativa alle attività di bonifica dei due Siti di Interesse Nazionale, per l’appunto Valbasento e Tito.

Seppur si sia insediato successivamente alla nota che nel dicembre del 2021 inviammo agli Enti competenti, tra i quali la Regione Basilicata, l’Assessore Latronico ci ha fornito importanti aggiornamenti sullo stato di avanzamento dei lavori.

Nello specifico, è stata realizzata la caratterizzazione della Pista Mattei e la Bonifica delle aree agricole.

Inoltre, di concerto con l’ASI è iniziata la Bonifica delle acque di falda, un progetto per un importo 10.000.000,00 €.

Durante la riunione abbiamo richiesto con determinazione che si acceleri il processo che porterà alla bonifica delle nostre zone industriali, chiedendo contestualmente un report completo sulle attività svolte e un cronoprogramma su quelle da svolgere.

Le nostre richieste sono legate innanzitutto all’ambiente e alla salute pubblica, ma anche al rilancio definitivo delle aree industriali per poter cogliere preziose opportunità per il futuro produttivo ed occupazionale dei territori interessati.

Il sindaco Domenico Albano

286735174 159964689881184 306112434359192156 n - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*