Presentazione del Progetto di Riqualificazione urbana dello slargo noto come Porta Pistola

Condividi subito la notizia

In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia, il giorno 17 giugno alle ore 11,30 presso i locali comunali di Santa Lucia ed Agata, il Comune di Matera e la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata presenteranno alla stampa e alla comunità il Progetto di Riqualificazione urbana dello slargo noto come Porta Pistola.

Saranno presenti Domenico Bennardi, sindaco di Matera, Luigina Tomay, Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, Tiziana D’Oppido, Assessore alla Cultura, Francesca Carinci, funzionario archeologo responsabile di zona, Isabella Marchetta, archeologo.

I lavori intrapresi dal Comune per la ripavimentazione dello slargo hanno previsto l’esecuzione di indagini archeologiche preliminari, coordinate e dirette dalla Soprintendenza. Gli scavi hanno consentito di portare in luce un interessante palinsesto stratigrafico databile tra l’età medievale e gli inizi del Novecento, che impone di rivedere il progetto di sistemazione complessiva dell’area nell’ottica di un’adeguata valorizzazione delle evidenze archeologiche emerse.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*