Piccole faville. La presentazione dell’opera di Giovanni Di Lena

Condividi subito la notizia


“Piccole faville”. Questo il titolo dell’ultima raccolta di poesie di Giovanni di Lena, pisticcese, classe ’58, giunto ormai alla sua nona pubblicazione. L’opera sarà presentata sabato 18 giugno, alle ore 18.30, presso la sala consiliare di Marconia di Pisticci.
«In questa silloge, come in tutte le precedenti, troviamo Giovanni, il lavoratore apprezzato e coccolato quando serviva, brutalmente rottamato appena non serviva più, troviamo il cittadino deluso e disgustato dalle ingiustizie e dalle iniquità di istituzioni e autorità. Troviamo l’uomo, che ci manifesta il suo animo, ci confessa le sue attese tradite e le sue speranze latenti». Così scrive nella postfazione il critico letterario Antonio Rondinelli, che parteciperà, tra gli altri, alla presentazione della nuova pubblicazione di Di Lena.
La serata, organizzata dall’associazione culturale Ce.C.A.M assieme all’associazione di volontari Agata, con l’ausilio del Comune di Pisticci, vedrà la partecipazione dell’assessore alla cultura Antonio De Sensi e dell’editore Franco Villani. A intervenire, oltre al critico Rondinelli e allo stesso autore, la professoressa Antonia Marchitelli e il professor Nicola Pascucci. Introduce e modera la presidente di Agata, Mirna Mastronardi.
Un’occasione per tornare a riflettere assieme, sulla scia dei versi del poeta, sui temi più sentiti dalla comunità, lambendo, poi, le più intime faville, in uno squarcio ampio e audace che solo la poesia può conservare nell’eleganza dei suoi più fugaci versi.

Simona Pellegrini

di lena 1 - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*