Hydrogen valley, Carella (Femca Cisl): “Opportunità per il rilancio della Valbasento”

Condividi subito la notizia

Potenza, 9 giugno 2022 – “La Valbasento è la candidata naturale per specializzazione produttiva e per necessità di rilancio ad ospitare una parte significativa del progetto bandiera per la hydrogen valley lucana”. Lo sostiene il segretario generale della Femca Cisl Basilicata Francesco Carella sottolineando la necessità di sfruttare questa opportunità per “rilanciare in modo serio e duraturo il territorio della Valbasento”. “Non c’è tempo da perdere”, avverte Carella che sollecita la Regione Basilicata a riconvocare subito il tavolo sulla Valbasento per accelerare il dossier delle bonifiche ambientali alla luce della scelta del governo nazionale di localizzare nella nostra regione uno dei progetti per l’idrogeno verde, una scelta – aggiunge il sindacalista della Femca – che riconosce le straordinarie potenzialità della nostra regione nel settore energetico”. “La transizione energetica è una sfida che va colta fino in fondo sfruttandone a pieno le opportunità, ma allo stesso tempo il passaggio dalle fonti fossili a quelle rinnovabili va gestito con intelligenza e senza fughe in avanti. Il progetto della hydrogen valley è un’occasione imperdibile per la Basilicata che può trovare nell’idrogeno e nella chimica verde e nell’integrazione di queste con le principali filiere produttive un’opportunità per una nuova stagione di crescita e di lavoro”.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*