Ambiente, Latronico: da Mite impegno per azioni di sviluppo della Regione

Condividi subito la notizia

Il ministro della Transizione ecologica Cingolani ha assicurato il suo impegno e quello del suo ministero per sostenere le azioni di sviluppo in campo energetico e ambientale del governo Bardi. Lo ha riferito l’assessore regionale all’Ambiente ed Energia, Cosimo Latronico, a margine di un incontro svoltosi questa mattina a Roma, presente l’on. Salvatore Caiata.

Si è parlato, in primo luogo, della definizione di una modalità condivisa per garantire il gas gratuito alle famiglie lucane. Si tratta delle compensazioni ottenute con gli accordi stipulati con le compagnie petrolifere. L’assessore ha sollecitato, inoltre, il sostegno delle strutture tecniche del ministero per l’istruttoria dei tanti progetti sulle rinnovabili presentati alla Regione, che oggi rappresentano un importante e insostenibile arretrato, e la definizione di un percorso condiviso per preparare e svolgere la Conferenza regionale della energia e dell’ambiente. Tre questioni centrali nell’agenda del governo Bardi e per le quali il ministro Cingolani ha garantito la massima attenzione.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*