“DIALOGHI SULL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE CON GLI STUDENTI SALENTINI”: A LECCE  DOMANI 27 MAGGIO RITA CUCCHIARA

Condividi subito la notizia

Dialoghi sull’intelligenza artificiale con gli studenti salentini”: la Provincia di Lecce, nell’ambito del suo Progetto “Giornate di Promozione della Cultura Scientifica”, insieme a CNR- ISASI (Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti) di Lecce, all’Università del Salento e all’International Inner Wheel Club di Lecce, promuove un  incontro tra i ragazzi e le ragazze di scuola superiore salentini e una ospite di livello internazionale, esperta in Intelligenza Artificiale. L’obiettivo è quello di accrescere nei giovani la consapevolezza dell’importanza della scienza, dei suoi metodi e delle sue numerose e positive applicazioni in tantissimi ambiti della società.

Si tratta di Rita Cucchiara, docente ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Università di Modena e Reggio Emilia e membro di numerosi organismi nazionali ed internazionali che si occupano di intelligenza artificiale.

L’appuntamento con gli studenti è domani, venerdì 27 maggio, alle ore 9.30, nel Centro Congressi del Campus Universitario Ecotekne (via per Monteroni).

L’incontro sarà seguito in presenza da 300 studenti di 7 diversi istituti scolastici salentini e in diretta streaming da tutte le scuole e da chi é interessato al tema, collegandosi al link https://www.facebook.com/iciap2021.

Le scuole che parteciperanno con studenti in presenza sono: Casarano: IISS “A. Meucci”; Galatone: IISS “Enrico Medi”; Lecce: Liceo Scientifico “Cosimo De Giorgi”, Liceo Classico “Virgilio”, IISS “Enrico Fermi”, IT “Grazia Deledda”; Martano: IISS”S. Trinchese” Squinzano: Liceo Scientifico “Redi”. 

L’evento si inserisce nell’ambito della 21st International Conference on Image  Analysis and Processing (ICIAP2021)  che si sta svolgendo in questi giorni a Lecce, presso il Teatro Apollo e l’ex Convitto Palmieri,  organizzata dal CNR- ISASI (Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti) di Lecce, con la collaborazione della Provincia di Lecce e di altri autorevoli enti ed aziende. 

Il Progetto “Giornate di Promozione della cultura Scientifica”, all’interno del quale la Provincia di Lecce promuove l’incontro con Rita Cucchiara, è giunto alla sesta edizione ed è promosso dal servizio Edilizia, Programmazione Rete scolastica e Patrimonio della Provincia di Lecce, diretto da Dario Corsini, e realizzato da Gianni Podo.

Il programma dell’incontro di domani prevede i saluti di Stefano Minerva, presidente della Provincia di Lecce, che consegnerà una targa di riconoscimento da parte dell’Ente a Rita Cucchiara “per il contributo culturale e scientifico offerto agli studenti salentini con il suo intervento”; Cosimo Distante, responsabile CNR-ISASI di Lecce, nonché general chair della 21st International Conference on Image  Analysi and Processing (ICIAP2021); Maria Rita Stasi Pascariello, presidente International Inner Wheel, Club di Lecce.

Sarà poi la volta dell’intervento di Rita Cucchiara, seguito dalle domande degli studenti.

Rita Cucchiara ricopre diversi incarichi per il Dipartimento e l’Ateneo: dal 2018 è delegato in rappresentanza di Unimore (Università di Modena e Reggio Emilia) nella Assemblea dei soci dell’associazione Big Data e membro del Consiglio direttivo. Dal 2020 è membro della consulta scientifica di Ifab nella “International Foundation in Artificial Intelligence and Big Data for human development”. Dal 2017 è delegato in rappresentanza di Unimore nel Cluster Tecnologico Nazionale Tiche (Technological Innovation in Cultural HEritage ). 

Tra i suoi incarichi di ricerca, invece: dal 2000 è referente scientifico del Laboratorio AImageLab del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, Laboratorio di Ricerca in Visione Artificiale, Machine/Deep Learning, Intelligenza Artificiale e Multimedia; ad AimageLab collaborano 10 strutturati e più di 30 ricercatori, e sono state prodotte più di 500 pubblicazioni scientifiche. Dal 2018 è referente scientifico della “AI Academy” di Modena, un’iniziativa cofinanziata dalla Regione Emilia Romagna per la ricerca in Artificial Intelligence ed il trasferimento tecnologico nelle industrie del territorio. Dal 2020 è responsabile dell’Nvidia AI technical center di Modena (NVAITCH) e della Unit Ellis Modena, uno dei 30 centri europei della rete di eccellenza European Laboratories of Learning and intelligent Systems). 

Tra i numerosi incarichi scientifici nazionali: 2020-2021, membro del panel G20 su “Digital Education” del Ministero dell’Università e Ricerca e membro del “gruppo di lavoro di alto livello dedicato ai temi della ricerca e sviluppo” per la Commissione Italiana UNESCO; 2020-2027 coordinatore del panel di esperti in “Intelligenza Artificiale” del PNR (Piano Nazionale delle ricerche) del Ministero dell’Università e della Ricerca; 2017-2023, membro del Consiglio della Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia (IIT); 2019-2022 Membro del Scientific Committee di Covision Lab, Bressanone. 

Rita Cucchiara, inoltre, ha stabilito numerose collaborazioni internazionali: UCL-Londra, Queen Mary University Londra, San Diego University USA, University of Amstrdam, Olanda, Center of Computer Vision Barcelona, Spagna, Technion Haifa Israele, University of Central Florida USA, Facbook AI Paris, concretizzatesi con soggiorni di ricerca bilaterali, coordinamento di ricercatori in co-tutorship, pubblicazioni scientifiche congiunte. Collabora poi con istituti di ricerca europei per scambi di dottorato (tra cui Alan Turing Institute UK, European Labs of Learning and Intelligent Systems); membro dello Scientific Board del Center of Computer Vision (CVC) Barcellona, Spagna; dello Scientific Advisory Board del Max Planck Institute for Intelligent Systems (MPI-IS), Stuttgard, Germania; dell’ Advisory Board della Computer Vision Foundation, la più importante associazione scientifica mondiale in computer vision.

Lecce, 26 maggio 2022 

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*