Due gravi episodi che destano preoccupazione agli operatori turistici del Metapontino

Condividi subito la notizia

A seguito dell’ennesimo episodio incendiario che ha colpito la decorsa notte lo stabilimento balneare “Cloè Beach Club” che si va ad aggiungere a quello che alcuni giorni fa ha interessato “La baia delle scimmie”, entrambi ubicati a Scanzano Jonico, Massimo DE LORENZO, Presidente della FIBA- CONFESERCENTI della Provincia di Matera, esprime piena solidarietà ai soci operatori turistici che hanno subito tale grave danno con evidenti ripercussioni in termini economici proprio nel momento di avvio della stagione estiva. 

“A questi va la nostra sentita ed accorata vicinanza ed anche il nostro vivo incoraggiamento a continuare, con lo stesso spirito ed abnegazione, nella loro missione e quotidiano lavoro nel settore turistico al fine di riportare alla immediata ricostruzione dei manufatti distrutti, auspicando che la magistratura e le forze dell’ordine possano, ben presto, far chiarezza su quanto accaduto per individuarne le cause ed eventuali responsabili. 

Nella circostanza si fa appello a tutte le forze politiche locali e Regionali affinchè diano un concreto e fattivo sostegno agli operatori danneggiati al fine di far ripartire il turismo nella stupenda cittadina di Scanzano Jonico”.  

Policoro, 18 maggio 2022

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*