UNISALENTO/CUS LECCE AI CAMPIONATI NAZIONALI UNIVERSITARI 2022PODIO NEL TAEKWONDO PER NICOLÒ BOTRUGNO E ALICE VIRGULTO

Condividi subito la notizia

Primo e secondo posto nella gara “forme” del taekwondo per gli studenti-atleti dell’Università del Salento / CUS Lecce ai Campionati nazionali universitari in corso a Cassino: primo posto nella cintura nera maschile per Nicolò Botrugno, secondo posto nella cintura nera femminile per Alice Virgulto.

Nicolò Botrugno, classe 2001, studente di Giurisprudenza, pratica taekwondo da 14 anni: «La pressione è tanta», commenta, «ma sono pronto a difendere il prestigioso titolo anche il prossimo anno».
Alice Virgulto, classe 2002, studentessa al secondo anno di Scienze politiche, è salita per la prima volta sul tappeto a 5 anni: «Il secondo posto è un buon risultato, ma cercherò di far meglio la prossima volta», dice, «Le aspettative sono sempre alte, anche perché nelle mie attività coinvolgo anche la mia famiglia e il mio maestro, che mi seguono in ogni momento. Mi ha fatto piacere salire sul podio assieme a Gao Li He e Giulia Simonelli (rispettivamente prima e terza, ndr), che conosco da molto tempo. Con loro ho condiviso anche l’esperienza dei campionati europei a novembre».
Tredicesimo posto, invece, per Samantha De Vita, studentessa di Giurisprudenza, che nel 2019 aveva partecipato al campionato italiano classificandosi 12esima su 33: «Conoscevo già il livello avanzato delle ragazze», dice, «e sapevo che il mio stato fisico e di allenamento attuale mi avrebbero condotta verso risultati positivi».
Resoconti dai campionati a cura di Giulia Greco, Margherita Russi e Francesca Spinetta.

Lecce, 18 maggio 2022

  • podio Virgulto02 - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
  • podio Virgulto - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
  • Nicolo Botrugno - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
  • SamanthaDeVita - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
  • podio Botrugno - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*