Cure termali per anziani e soggiorni marini per minori: il Comune di Castellaneta è pronto per l’estate 2022

Condividi subito la notizia

Due avvisi, pubblicati sul sito internet dell’ente comunale e affissi per le vie di Castellaneta, informano la cittadinanza circa l’organizzazione di viaggi di cure termali per anziani e soggiorni marini per minori.

«Serietà e programmazione ancora una volta hanno dato i frutti sperati» ha commentato entusiasta l’assessore ai Servizi Sociali Alfredino Cellamare.

«Nonostante le ormai prossime elezioni comunali, la nostra macchina organizzativa non si è mai fermata e siamo lieti di offrire anche quest’anno un prezioso servizio alle fasce deboli della nostra comunità».

I viaggi di cure termali partiranno dalla metà di giugno e si protrarranno fino a fine mese. Si tratta di un servizio convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale, riservato a 100 cittadini autosufficienti: donne e uomini di età pari o superiore a 65 anni o persone maggiorenni che non esercitano attività lavorativa per sopravvenuta invalidità.
Tra i servizi di cure termali sarà possibile sottoporsi a fanghi e bagni terapeutici per malattie artroreumatiche, balneoterapia e camminatoio per vasculopatie, ciclo di cure inalatorie (inalazioni, aerosol, nebulizzazioni) per malattie delle alte e basse vie respiratorie e ciclo di cure per sordità rinogena (insufflazioni endotimpaniche).

Per poter usufruire della convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale è necessario munirsi della prescrizione sanitaria del medico di famiglia e di una fotocopia della tessera sanitaria da consegnare alle Terme. La quota a carico dell’assistito è limitata al pagamento del ticket sanitario per i non esenti.
Gli interessati possono far pervenire istanza di partecipazione secondo modulistica dedicata, scaricabile dal sito del Comune, dove è possibile reperire ulteriori informazioni, o recandosi presso l’ufficio Servizi Sociali.

La domanda debitamente compilata dovrà essere consegnata all’Ufficio Protocollo del Comune di Castellaneta entro le 12 di venerdì 3 giugno.
I soggiorni marini per minori, invece, partiranno dalla metà di giugno fino alla prima settimana di luglio (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13). Sono rivolti ad un massimo di 100 minori di età compresa tra 6 e 14 anni ed avranno come sede uno stabilimento balneare di Castellaneta Marina.

I minori viaggeranno a bordo degli scuolabus igienizzati e sanificati. Le famiglie interessate possono far pervenire istanza di partecipazione secondo modulistica dedicata, scaricabile dal sito del Comune, dove è possibile reperire ulteriori informazioni, o recandosi presso l’ufficio Servizi Sociali.

Le istanze dovranno essere inoltrate entro le 12 di lunedì 30 maggio 2022 presso il protocollo generale del Comune.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*