Matera presenta agli operatori del turismo la Rete “Italia Smart Working Place” e si candida a nuova destinazione per il turismo dei lavoratori digitali

Condividi subito la notizia

Martedì 31 maggio, ore 17.00, presso il Mulino Alvino a Matera sarà presentato il nuovo progetto che apre le porte all’incoming internazionale degli smart workers e aderisce alla piattaforma Everywhere TEW.

Matera entra nella Rete “Italia Smart Working Place” e si candida a nuova destinazione per il turismo dei lavoratori digitali. Il territorio di Matera, infatti, grazie alla sua affascinante struttura urbanistica, l’attrattività del paesaggio dei Sassi e la sua storia millenaria, rappresenta un luogo di grande interesse per gli smart workers, che cercano un lifestyle seduttivo, un’alta qualità della vita e tempi lenti. Con questo “biglietto da visita” Matera è entrata a far parte della Rete “Italia Smart Working Place”, che connette i più piccoli e affascinanti centri del territorio nazionale.

Il progetto punta a far incontrare Host (strutture ricettive, territori, borghi), Experience Designer (arte, cultura, spettacolo, etc.), aziende di produzione locale e i cosiddetti viaggiatori “Tewer”, coloro che accettano questo cambiamento di life style e vivono il viaggio, l’esperienza e il lavoro in maniera integrata, attivando così un processo di destagionalizzazione dei flussi turistici nei vari territori, ciascuno ricco di valori, tradizioni, cultura, enogastronomia, tutte da scoprire e conoscere.

La presentazione della Rete si svolgerà martedì 31 maggio alle ore 17 presso il Mulino Alvino a Matera.

All’evento di presentazione sono invitati a partecipare tutti gli operatori del settore (albergatori, agenzie di viaggio, etc.), le organizzazioni che offrono servizi per i turisti e per gli smart workers, guide turistiche, associazioni di categoria, experience designer del territorio. Durante l’incontro gli operatori incontreranno l’azienda per avviare la co-progettazione dei Tewer Plan.

Sarà un’occasione per gli operatori del settore di conoscere da vicino l’ambizioso progetto che punta a sostenere i cambiamenti in atto nel mondo del turismo e del lavoro, facilitando la mobilità di smart worker da tutto il mondo verso la città dei Sassi e la valorizzazione dell’identità dei luoghi e la promozione di un nuovo stile di vita più sostenibile.

Partner del Comune di Matera è Everywhere Tew, la prima piattaforma che mette in rete i territori italiani, aprendoli alla clientela degli smartworkers.

Oggi l’offerta di Everywhere Tew si rivolge in particolare alle aziende italiane e straniere, e diventa partner per la fornitura di soluzioni di welfare su misura per i dipendenti: nascono così i Tewer Plan, pacchetti creati sulla base delle richieste di benefit aziendali per offrire ai propri collaboratori la possibilità di fare un viaggio senza rinunciare al lavoro, conciliando allo stesso tempo le esigenze dell’azienda e del lavoratore.

Per partecipare è necessario iscriversi mediante il modulo disponibile al seguente link: https://hubs.la/Q019vzd40

Per info: UFFICIO TURISMO COMUNE DI MATERA: turismo@comune.mt.it – 0835.241340

Info disponibili anche su www.materawelcome.it 

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*