Covid, Fanelli: “Con prudenza verso la normalità”

Condividi subito la notizia

“Con i nuovi casi di contagio che, rispetto al precedente monitoraggio settimanale, sono diminuiti del 30 per cento e un miglioramento dei numeri legati alle positività per centomila abitanti, a cui si aggiunge una occupazione dei posti letto in terapia intensive del 2,5 per cento, dunque al di sotto della media nazionale, possiamo andare incontro con fiducia alla normalità tanto attesa e alla stagione estiva oramai alle porte”.   

È quanto dichiara l’assessore regionale alla Salute, Francesco Fanelli, commendando i dati dell’ultimo monitoraggio della Fondazione Gimbe.

“Con il presidente Bardi e i dirigenti generali delle aziende sanitarie – aggiunge Fanelli –, stiamo lavorando alla stagione che verrà, per cogliere nel miglior modo possibile le opportunità derivanti dal Pnrr e ridisegnare una sanità più vicina ai cittadini e ai territori, ma fino a quando non saremo completamente fuori dall’emergenza, nel rispetto di chi vive accanto a noi e del personale sanitario impegnato in prima linea, dobbiamo continuare ad assumere comportamenti responsabili per piegare una volta per tutte la curva dei contagi. La meta è sempre più vicina, ce lo dicono i numeri, ma serve ancora un po’ di prudenza prima di tornare alla spensieratezza del periodo pre-pandemico”.

Ufficio Stampa e Comunicazione

Giunta regionale della Basilicata

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*