Associazione Laghi di Sibari: approvato il Consuntivo 2021

Condividi subito la notizia

Il Bilancio attesta conti ordine ed accelerazione nel recupero delle morosità

Conti in ordine, recupero delle morosità, buona situazione di cassa.

I dati salienti che emergono dal Consuntivo 2021 tratteggiano scenari di fiducia per l’associazione “Laghi di Sibari”. Il documento contabile presentato dal presidente Luigi Guaragna è stato approvato dall’assemblea dei soci con voto praticamente unanime (un solo astenuto), fotografa attestando il rispetto degli obiettivi prefissati e, soprattutto, la tenuta dell’ente che gestisce i servizi comuni del centro nautico sibarita.

Da segnalare, anzitutto, la sostanziale invarianza dei ricavi, pari a 1.051.612 euro, nonostante una riduzione di incassi di circa 40.000 euro rispetto al 2020, legata al taglio del canone fisso del servizio idrico. Identica situazione per i costi, cresciuti del 6% sia per l’avvio di nuovi servizi (quali il barcone da e per il mare), per l’avvio di attività promozionali (dal restyling del portale internet alle attività messe in campo in occasione di manifestazioni fieristiche nazionali e internazionali) sia, soprattutto, per l’incidenza del personale, passata da 353.259 euro a 378.486 euro per l’integrazione di nuove unità personale utilizzate nel servizio di dragaggio del canale Stombi, per effetto della convenzione in proposito sottoscritta col Comune di Cassano Ionio. A confermare l’equilibrio e la solidità finanziaria di AssoLaghi, la definizione favorevole di controversie legate al recupero crediti ed un avanzo di amministrazione pari a 29.990,86 euro. «I numeri – commenta Guaragna – ci dicono che il percorso di risanamento avviato nel 2018 continua, senza incidere su gamma e qualità dei servizi che, anzi, sono cresciuti, praticamente a costi invariati: sono stati eseguiti interventi di manutenzione straordinaria del potabilizzatore, è proseguita la manutenzione delle aree verdi e dopo anni di vuoto, si è ormai consolidata la programmazione di un cartellone eventi dignitoso e apprezzato». Nella sua relazione di accompagnamento al Consuntivo, Guaragna ha inoltre evidenziato il percorso seguito per giungere al ripristino della navigabilità dello Stombi (con i lavori attualmente in corso a cura della stessa Associazione, proprio in virtù dell’intesa siglata col Comune) e, su altro piano, per garantire sicurezza all’interno del porto, con l’implementazione dell’impianto di videosorveglianza delle aree pubbliche. 

Sibari, 3 Maggio 2022 

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*