MATERA – FERRANDINA A 4 CORSIE. VENERDI 29 APRILE INCONTRO IN PROVINCIA

Condividi subito la notizia

di Michele Selvaggi

Che sia la volta buona per la realizzazione della Matera – Ferrandina a quattro corsie. Una annosa vicenda, che va avanti da diversi anni, ma che finora non ha trovato la sua soluzione. Venerdì 29 aprile, alle ore
11,00, è previsto un incontro presso l’Amministrazione Provinciale di Matera, sul tema “ Progetti in corso e strategie territoriali”, con la presenza di Donatella Merra, Assessore alle infrastrutture Regionali, del Presidente della Provincia Pietro Marrese, del consigliere provinciale Francesco Mancini ( Sindaco di
Pomarico) delegato alla Viabilità e Trasporto e l’ing. Scalamandrè della Direzione Progettuale e realizzazione lavori dell’Anas. “L’incontro con l’Asasessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità
Donatella Merra, e l’ing. Antonio Scalamandrè della Direzione e Progettazione Anas, presso la sede della
Provincia di Matera – ha spiegato il Consigliere Mancini – rappresenta un passaggio importante per la chiusura dei progetti per la SS.7 a quattro corsie.

IMG 20220428 WA0001 1 - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata

La Matera – Ferrandina, con circa 13 mila passaggi giornalieri, risulta l’arteria più trafficata della nostra Regione e rappresenta una strada fondamentale per il nostro territorio . Credo che Matera e la sua provincia – ha aggiunto il sindaco di Pomarico – meritano una infrastruttura che possa dare la possibilità alla economia, allo sviluppo, al turismo, alle imprese,
opportunità importanti che dettano i tempi che stiamo vivendo. Dopo la conferma degli ultimi mesi che finalmente la ferrovia si farà, ora tocca alla strada che collega Matera alla Basilicata, magari aspettando che si possa anche chiudere la questione Aeroporto, ricordando che una cosa non deve assolutamente escludere l’altra. Il nostro territorio – ha concluso Mancini – merita di più e le infrastrutture rappresentano una leva importante sotto tutti i punti di vista”. Come si ricorderà, proprio il sindaco di Pomarico Mancini,
da tempo si batte per la realizzazione di questa opera strategica per la nostra provincia, promuovendo in più occasioni incontri ad ogni livello, sia presso il Comune di Pomarico che presso l’Amministrazione provinciale di Matera. Mancini, con il suo intervento, appare oltremodo fiducioso che la vicenda possa
andare a buon fine. E’ l’auspicio di tutti.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*