Open Day – Casa Antonia, Fanelli: “Una rassicurazione per le famiglie

Condividi subito la notizia

Si terrà oggi a Potenza l’“Open Day – Casa Antonia”; una presentazione della sede del servizio residenziale rivolto a persone disabili in particolari condizioni esistenziali che rendono impraticabile o critica la loro permanenza nell’ambiente familiare di appartenenza.

Nello specifico, i destinatari, secondo la Legge “Dopo di Noi” n.112/2016, sono le persone con disabilità psicofisica grave e medio grave, di ambo i sessi, di età compresa fra i 18 ed i 64 anni, in possesso della certificazione di riconoscimento della disabilità rilasciata dalla competente commissione, ai sensi dell’art. 3 della legge 104/1992, privi anche temporaneamente, di un’adeguata assistenza familiare.

Casa Antonia contribuisce alla costruzione dell’autonomia del singolo individuo e ne favorisce l’indipendenza anche quando a questo viene a mancare quell’ancora di salvezza spesso rappresentata dalla famiglia” – afferma  l’assessore alla Salute e alle Politiche della Persona, Francesco Fanelli, che parteciperà, dalle ore 16.00, alla presentazione della struttura  presso la sala del teatro Don Uva in via Ciccotti; seguirà visita presso la Comunità – Alloggio, ubicata in via Sanremo n.127 a Potenza.

“Strutture come Casa Antonia, – aggiunge -rappresentano la possibilità di creare un pieno inserimento dei soggetti affetti da disabilità grave e medio grave nel tessuto sociale, impedendone l’isolamento; una rassicurazione per le famiglie che possono contare su una reale continuità affettiva e un futuro protetto per i loro cari”.

“Grazie allo sforzo dell’Amministrazione Comunale di concerto con la Regione e la Direzione per la Salute e le Politiche della Persona” – conclude l’assessore Fanelli – “possiamo offrire una prospettiva di futuro indipendente alle persone con disabilità, rispondendo contemporaneamente alla richiesta di un servizio importante per le famiglie e per la collettività”.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*