GINOSA (TA), RENDICONTO 2021 APPROVATO IN CONSIGLIO COMUNALE

Condividi subito la notizia

Dopo l’approvazione in Giunta e il parere favorevole dei Revisori dei Conti, arriva anche l’ok in Consiglio Comunale per il Rendiconto 2021 del Comune di Ginosa, documento contabile che riassume tutti i flussi di cassa che sono avvenuti nell’anno precedente.

La stagione delle approvazioni dei bilanci inizia con una novità rispetto al passato.

L’Amministrazione Parisi quest’anno approva prima il Rendiconto, al fine di dare maggiore concretezza alle poste di Bilancio 2022, riuscendo ad inserire immediatamente nello stesso l’ottimo risultato del 2021.

La buona pratica avrà come conseguenza una maggiore disponibilità nei capitoli di spesa, che si tramutano successivamente in maggiori servizi, iniziative e cantieri.

Anche quest’anno, con parere positivo, i Revisori hanno certificato un chiaro miglioramento dei bilanci, approvati in anticipo sui termini previsti dalle normative vigenti.

Il tutto, in un periodo in cui l’Amministrazione ha fronteggiato, oltre all’emergenza pandemica, difficoltà operative e tecniche derivanti dal momento particolare e dalle criticità generali del settore del pubblico impiego, che hanno rallentato anche alcune operazioni e opere in corso di realizzazione.

I documenti contabili approvati nell’ultimo anno di mandato, testimoniano la creazione di un avanzo di amministrazione del 2021 (differenza tra quello che l’Ente spende e quello che incassa) pari a € 4.441.820, ossia di un maggior valore, che consente di vincolare risorse in bilancio per € 4.100.282,18 destinati a numerosi progetti da realizzarsi in altrettanti settori.

Il risultato di amministrazione (accumulato negli anni) passa ad euro 18.549.091,52 nel solco dei risultati positivi degli ultimi cinque anni, con un ulteriore miglioramento.

<<I numeri del Rendiconto approvato in Giunta e in Consiglio e validati dai Revisori – spiega il Consigliere con delega alle Politiche di bilancio e tributarie Domenico Gigantetestimoniano ancora una volta l’inversione di tendenza, soprattutto sotto il profilo della liquidità.

Risanare il Bilancio, obiettivo dell’Amministrazione nel primo mandato, è stata la base per migliorare la qualità della vita della città, anche alla luce degli investimenti che possono essere sostenuti finanziariamente e delle numerose candidature ai bandi PNRR per i quali si spera nell’accoglimento del contributo.

Siamo al lavoro con la squadra amministrativa al fianco degli uffici, ai quali va il mio personale plauso, per continuare a costruire e migliorare oggettivamente la situazione del territorio e la qualità della vita delle persone.

La certificazione dei dati positivi da parte dei Revisori è il premio per il lavoro quotidiano di questi anni. Stiamo facendo grossi sforzi sin dall’inizio di questo nuovo mandato amministrativo, ma il lavoro darà i suoi frutti. 

Ora bisognerà concentrarsi su come agevolare il rientro del debito dei cittadini per imposte non versate, ma anche nello scoprire le elusioni e le evasioni tributarie per far sì che le maggiori risorse della lotta all’evasione vengano destinate alla riduzione delle tasse locali.

Anche per il prossimo triennio – conclude Gigante – stanzieremo con il Bilancio 2022-2024 numerose risorse per investimenti, scuole, servizi sociali, turismo, centro storico e attività produttive locali. 

Proseguiranno anche le manutenzioni straordinarie delle strade, per le quali abbiamo già sbloccato le risorse dal 2020 e il completamento delle opere finanziate, in parte già iniziate, con le risorse che abbiamo vincolato in Bilancio.

Ringrazio le risorse umane dell’Area Economica Finanziaria e Tributi per i risultati, frutto di buone pratiche che si susseguono da luglio 2018 ad oggi, soprattutto per la loro professionalità e abnegazione al lavoro, rinvenibile dalla lettura dei dati e degli indici del Rendiconto 2021, nonché l’intero Gruppo Consiliare del M5S e Lista Perbene Ginosa & Marina e tutti i Consiglieri Comunali che vorranno condividere e riconoscere questo ottimo risultato per il territori>>.

<<Questo risultato dimostra come la buona amministrazione sia caratterizzata anche dall’avere i conti in regola – aggiunge il Sindaco Vito Parisida quando ci siamo insediati ci siamo assunti delle responsabilità, di fatto limitando la nostra azione amministrativa, per regolarizzare le situazione pregresse. 

Dal 2018 in poi abbiamo affrontato attivamente le criticità attraverso una strategia che sta dando i suoi frutti, motivo per cui ringrazio Domenico Gigante e gli Uffici con cui lavora per i risultati raggiuni.

Radio Laser - consiglio comunale - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*