LOPATRIELLO “SOLIDALE AL POLICENTER DI POLICORO”

Condividi subito la notizia

“Non può e non deve esistere disparità tra i disabili della regione” è quanto dichiarato da Nicola Lopatriello, già sindaco di Policoro, in merito la sospensione dei servizi per i disabili, adulti e bambini, del Policenter di Policoro. Ancora una volta la Regione Basilicata ha erogato servizi e fondi per chi necessita di riabilitazione non tenendo conto delle prestazioni sanitarie all’interno della stessa regione. Non è la prima volta che accade. Il Metapontino ha un bacino d’utenza non indifferente e, per l’ennesima volta, la regione ha destinato maggiori fondi nella provincia di Potenza. Nel caso specifico il rimborso per le stesse prestazioni sanitarie, nell’Ambito territoriale della Val d’Agri ammonta ad € 50,03, nell’Ambito di Matera, € 44,63, mentre nel metapontino-collina materana solo € 15,36. Questa scelta ha reso impossibile il proseguo delle attività messe in campo dal Policenter di Policoro, costringendo numerose famiglie a provvedere privatamente al sostentamento dei propri cari tra adulti e bambini. Sono vicino a tutti coloro che oggi si sono visti negare un servizio importante teso al benessere fisico e mentale di chi necessità , invece, aiuto.” Queste le dichiarazioni di Nicola Lopatriello, già sindaco della città di Policoro.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*