Marconia: la piscina comunale tornerà alla piena attività, a conclusione dei lavori.

Condividi subito la notizia

In relazione alle proteste sulla perdurante chiusura della piscina comunale di Marconia, l’Amministrazione Comunale informa che nelle scorse settimane sono stati effettuati tutti i passaggi di competenza della struttura comunale.

In particolare, già nello scorso mese di febbraio sono state individuate e messe a disposizione della ditta che gestisce l’impianto le somme necessarie per gli interventi di manutenzione straordinaria.

La ditta, che nei giorni scorsi aveva lamentato la difficoltà nel reperimento sul mercato di alcuni pezzi ricambio, ha comunicato che finalmente lunedì prossimo inizieranno i lavori di sostituzione delle pompe, indispensabili all’esercizio della piscina.

L’Amministrazione Comunale condivide le istanze degli utenti, assicurando il massimo impegno, per quanto è nelle sue prerogative, per riaprire stabilmente l’impianto, con standard qualitativi adeguati.

Tuttavia, bisogna rimarcare il fatto che si è di fronte ad una situazione che viene da lontano, che porta in dote problemi tecnici mai veramente risolti e che hanno penalizzato e continuano a penalizzare notevolmente i cittadini desiderosi di fruire di un servizio così importante per l’intero territorio.

Non appena la ditta comunicherà la fine dei lavori e la rinnovata disponibilità dell’impianto, saremo ben lieti di annunciare alla cittadinanza che finalmente la piscina comunale di Marconia tornerà alla piena attività.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*