Accesso all’università, stanziati 3 milioni di euro dall’Unicusano: 180 i giovani da premiare con una borsa di studio

Condividi subito la notizia

Torna l’iniziativa “Click Days”, arrivata alla sua nona edizione: dal 21 al 25 marzo 2022 sarà possibile partecipare al Bando che mette in palio borse di studio per l’iscrizione a uno dei corsi di laurea della Cusano

Garantire l’accesso agli studi universitari a chi, pur avendo grande talento e molta passione, non riesce a proseguire nel suo percorso per motivi economici. Nasce da questi presupposti l’iniziativa “Click Days”, arrivata alla sua nona edizione, con cui l’Unicusano mette in palio ben 180 borse di studio del valore complessivo di 3 milioni di euro per i maturandi 2022. Per cinque anni i vincitori avranno così la possibilità di studiare gratuitamente presso l’ateneo frequentando, presso il campus di Roma, uno dei tanti corsi di laurea presenti nell’offerta formativa.

“I Click Days Unicusano sono una grande opportunità per chi desidera proseguire con gli studi universitari a costo zero – ha dichiarato Alessia Scarfì, responsabile dell’ufficio Orientamento & Placement dell’ateneo – Il nostro, infatti, è un duplice obiettivo di responsabilità sociale: da un lato ridurre il tasso di abbandono degli studi dopo il diploma (l’Italia è ancora agli ultimi posti in Europa per numero di laureati); dall’altro investire sui giovani e la loro determinazione perché un Paese che non investe sui giovani è un Paese senza futuro. Per questo non abbiamo voluto inserire alcun parametro come voto di diploma o reddito, anzi abbiamo aperto l’iniziativa ai diplomandi degli Istituti Superiori di tutto il territorio italiano. Per noi conta la voglia di fare, diamo fiducia ai giovani”.

Dalle ore 16 del 21 marzo fino alla mezzanotte del 25, sarà possibile inviare la domanda di partecipazione al bando, tramite Pec, all’indirizzo orientamento@pec.unicusano.it, per provare a ‘vincere’ una borsa di studio che garantirà l’iscrizione a uno dei seguenti corsi: Economia, Psicologia, Giurisprudenza, Scienze politiche, Sociologia, Comunicazione, Scienze Motorie, Lettere, Filosofia Applicata, Ingegneria Elettronica e Informatica, Civile, Meccanica, Elettronica, Gestionale.

I vincitori dovranno dimostrare di aver meritato questo ‘premio’, rispettando alcuni criteri imposti dall’ateneo: gli studenti dovranno seguire le lezioni in aula presso la sede del campus a Roma, dovranno partecipare ai corsi di inglese e di un’altra lingua secondo quanto stabilito dal calendario didattico, partecipare attivamente a convegni, workshop e seminari su tematiche di interesse, sostenere almeno il 70% crediti previsti dal proprio piano di studi e non superare il limite di assenze del 30% delle lezioni in presenza.

Domanda di partecipazione: https://www.unicusano.it/iscriversi-universita/borsa-di-studio.

Unicusano aula - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata

 

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*