MAX GIUSTI VA TUTTO BENE

Condividi subito la notizia

TORNA IN SCENA IL TRAVOLGENTE SPETTACOLO TEATRALE CON CUI, PER OLTRE 250 REPLICHE, TRA APPLAUSI A SCENA APERTA E SOLD OUT, LO SHOWMAN HA GIRATO L’ITALIA

Oltre trent’anni di carriera e non sentirli. Max Giusti, alla conduzione di Guess My Age – Indovina L’Età La Sfida, torna finalmente in tour. “Va tutto bene” il travolgente spettacolo teatrale con cui, per oltre 250 replichetra applausi a scena aperta e sold out, lo showman ha girato l’Italia riparte dal Metropolitan di Catania il prossimo 19 marzo.

Due ore di puro divertimento in cui Max Giusti sarà in scena da solo, unico mattatore di una serata in cui si riderà dal primo all’ultimo minuto e che amplificherà l’emozione di un ritorno a teatro, che è anche un riappropriarsi della vita e del contatto con il pubblico. Un viaggio comico, giocoso e irriverente, un susseguirsi di monologhi e aneddoti vissuti che rimbalzano in un continuo ping pong fra ieri e oggi. L’alternarsi fra ciò che è stato e la vita frenetica dei giorni nostri, paleserà quanto è cambiato il concetto di quotidianità basato sul lavoro, il tempo libero e i rapporti interpersonali. Ad esempio, il bombardamento sistematico di offerte on line ha influenzato fortemente le nostre scelte su dove e quando andare in vacanza, come tenersi in forma, cosa acquistare. Oppure i numerosi programmi televisivi di cucina hanno rivoluzionato la quotidianità cambiando completamente il concetto di “casareccio”. E ancora, i social o le nuove mode hanno cambiato i metodi di relazionarsi all’altro sesso, soprattutto per chi, avendo circa 50 anni, era abituato a tutt’altro… E l’italiano medio, che sia critico, polemico o pigro, come reagisce a tutto questo? Semplice, l‘italiano glisserà con la consueta espressione a metà strada fra il sarcastico e lo scaramantico: “va tutto bene”. Sì, perché è questa la frase che esorcizza tutto e che ci ricorda quanto, in fondo, siamo in grado di lasciarci le cose alle spalle -magari- facendoci anche una risata sopra. Tra un capitolo e l’altro Max riesce a far rivivere molti dei suoi personaggi che il pubblico ha dimostrato di apprezzare, facendoli interagire tra di loro, in un momento quasi magico, dove da una porta miracolosa escono e si danno il cambio in pochissimi secondi. Un momento costruito con cambi luce e cambi velocissimi di abito.

Ancora una volta la polidiedricità di un eclettico Max che racconta, imita, canta, improvvisa, coinvolge, passa da una totale naturalezza espressiva a un potente impatto scenico.

«Voglio godermi fino alla fine quest’ultima parte di tournée – racconta Max Giusti – e per la prossima stagione sto preparando una grande sorpresa. Sperando che, appunto, vada tutto bene».

Date in aggiornamento:

19-20 Marzo, Catania, Teatro Metropolitan h.17.30

26 marzo e 1 aprile Palermo, Teatro Al Massimo h.21.15

27-30-31 marzo e 2-3 aprile Palermo, Teatro Al Massimo h.17.15

22 aprile Cassino – Teatro Manzoni h. 21.00.

DSC5294 - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata

 

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*