COSTITUITO IL GRUPPO DI LAVORO SULL’AGRICOLTURA SOCIALE IULIO SPARASCIO COORDINATORE DELL’ATTIVITA

Condividi subito la notizia

Il Gruppo di Azione Locale “Capo S. Maria di Leuca” comunica che presso la propria sede di Tricase è stato istituito il GRUPPO DI LAVORO SULL’AGRICOLTURA SOCIALE, con l’obiettivo di fornire supporto tecnico e professionale per lo sviluppo di questo segmento dell’attività agricola, nonché di favorire la partecipazione delle aziende interessate a sviluppare progetti innovativi in collaborazione con operatori economici, professionisti e istituzioni del settore socio-sanitario.

L’attivazione del Gruppo di Lavoro nella fase di avvio della nuova programmazione regionale dei fondi comunitari consentirà al GAL e al sistema delle imprese locali di poter sperimentare nuovi modalità di intervento, da proporre nel nuovo piano di sviluppo che sarà attivato nei prossimi anni.

Il Gruppo è stato insediato lo scorso 23 febbraio, presso la sede del GAL, dal Presidente del sodalizio Antonio Ciriolo; in prima battuta ne fanno parte il Vicepresidente del GAL, Giulio Sparascio (a cui è demandato il coordinamento e la rappresentanza), il Presidente provinciale delle ACLI, Vito Barbieri, il Presidente provinciale di CONFAGRICOLTURA, Maurizio Cezzi, la Vicepresidente nazionale della Rete fattorie sociali Assunta Di Matteo, il Presidente del Consorzio Cooperative Sociali “La Vallonea”, Andrea Maglie, lo psichiatra, Rocco Melcarne, il rappresentante della CIA (Confederazione italiana agricoltori), Andrea Panico e alcuni imprenditori dell’agricoltura sociale.

L’agricoltura sociale racchiude le attività esercitate dagli imprenditori agricoli e dalle cooperative sociali dirette a realizzare: a) inserimento socio-lavorativo di soggetti svantaggiati e di minori in età lavorativa inseriti in progetti di riabilitazione e sostegno sociale; b) prestazioni e attività sociali e di servizio per le comunità locali mediante l’utilizzazione delle risorse materiali e immateriali dell’agricoltura per promuovere, accompagnare e realizzare azioni volte allo sviluppo di abilità e di capacità, di inclusione sociale e lavorativa, di ricreazione e di servizi utili per la vita quotidiana; c) prestazioni e servizi che affiancano e supportano le terapie mediche, psicologiche e riabilitative finalizzate a migliorare le condizioni di salute e le funzioni sociali, emotive e cognitive dei soggetti interessati anche attraverso l’ausilio di animali allevati e la coltivazione delle piante; d) progetti finalizzati all’educazione ambientale e alimentare, alla salvaguardia della biodiversità nonché alla diffusione della conoscenza del territorio attraverso l’organizzazione di fattorie sociali e didattiche riconosciute a livello regionale.

Il GAL Capo di Leuca ha già realizzato incontri informativi ed iniziative di animazione territoriale al fine di promuovere l’agricoltura sociale e le fattorie sociali; tra queste, si segnala la pubblicazione del volume “Educarci all’agricoltura sociale – Prove di terziario civile innovativo”, di Alfonso Pascale, con prefazione di Monsignor Vito Angiuli, Vescovo di Ugento – S. Maria di Leuca.

Da alcuni anni il GAL Capo di Leuca è associato alla “Rete fattorie sociali”, un partenariato composto da aziende agri-sociali, organizzazioni agricole, cooperative sociali e associazioni, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, alimentari e forestali. La Rete riunisce le strutture che in Italia svolgono attività di agricoltura sociale o gestiscono servizi di interesse generale in spazi verdi, nonché i soggetti che, a qualsiasi titolo, sono impegnati allo sviluppo di tali attività. La Rete Fattorie Sociali ha contribuito a normare l’ambito d’azione delle fattorie sociali, che si è concretizzato nella Legge nazionale n. 141/ 2015 “Disposizioni in materia di agricoltura sociale”; in Puglia sono disciplinate dalla Legge Regionale 27 marzo 2018 n. 9 “Disposizioni in materia di agricoltura sociale” e dal “Regolamento Regionale di attuazione della Legge Regionale 27 marzo 2018 n. 9 Disposizioni in materia di agricoltura sociale”.

Per informazioni sulle attività del Gruppo di Lavoro rivolgersi agli animatori del GAL CAPO DI LEUCA, Piazza Pisanelli (Palazzo Gallone), Tricase (Le). Contatti: Tel. 0833 542342, Email gal@galcapodileuca.it.

GAL Gruppo di Lavoro Agrisociale - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*