Venerdì 11 febbraio, ore 18. Partecipazione da remoto su piattaforma Zoom. “Zes: Quali opportunità di sviluppo” è il tema dell’Agorà democratica in programma a Ferrandina

Condividi subito la notizia

Interventi in collegamento Giuseppe Provenzano e Luca Bianchi

In questa fase di grandi transizioni, in primis quella ecologica e digitale, gli ingenti fondi destinati alla ripartenza rappresentano un passaggio fondamentale per programmare il futuro dell’ Italia e del Mezzogiorno. 

La pandemia Covid-19 ha colpito in modo straordinario la vita degli uomini e le attività delle imprese, ha cambiato i modelli di produzione e consumo e ha sconvolto le stesse modalità dello stare insieme.
Le Zone economiche speciali(ZES), alla stessa stregua delle esperienze in altri Paesi europei e mondiali, possono rappresentare una reale possibilità di sostegno e sviluppo per le aziende lucane e meridionali attraverso la riduzione dei costi previsti per la commercializzazione dei prodotti, gli incentivi fiscali e le semplificazioni burocratiche.

Sarà questo il tema dell’Agorà democratica “Zes: Quali opportunità di sviluppo”, promossa da Angelo Zizzamia dirigente regionale Pd,  che si terrà  venerdì 11 febbraio, alle ore 18.

All’incontro sarà possibile partecipare in presenza, nel Palazzo municipale di Ferrandina, e da remoto sulla piattaforma Zoom.

Interverranno in collegamento Giuseppe Provenzano e Luca Bianchi. Parteciperanno le organizzazioni sindacali e datoriali, parlamentari, consiglieri regionali e amministratori locali.

L’iniziativa rientra tra gli incontri tematici delle Agorà Democratiche, volute dal segretario nazionale del PD Enrico Letta,  per aprire le porte alla partecipazione e alla discussione collettiva su questioni di interesse comune e costruire l’agenda politica , partendo dall’ascolto e dal dialogo.

È possibile partecipare all’Agorà, su Zoom collegandosi al link: https://us02web.zoom.us/j/8332516946?pwd=cmd4TXBvQ1diNDQ4Vkg3VCtTem5CZz09 

(ID riunione: 833 251 6946- )Passcode: 040621

locandina Agora - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*