Latronico Arresto di un 37enne per maltrattamenti in famiglia

Condividi subito la notizia

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lagonegro, coadiuvati da personale della Stazione Carabinieri di Latronico (PZ) hanno tratto in arresto V.E. 37enne del luogo, poiché resosi responsabile di maltrattamenti posti in essere nei confronti della propria madre 61 enne.  I Carabinieri intervenuti su segnalazione telefonica all’utenza “112 N.U.E.”, hanno accertato che presso l’abitazione sita nella frazione Agromonte Magnano, in uso alla madre dell’arrestato, era in corso un’aggressione ai danni di costei da parte dell’indagato, e che, solo grazie all’intervento dei militari, ha scongiurato un epilogo peggiore. Alla vittima, sottoposta agli accertamenti sanitari presso il Nosocomio di Lagonegro, veniva riscontrata affetta da lesioni lacero-contuse con prognosi di 25 giorni s.c.. Le immediate indagini conseguenti alla denuncia sporta dalla madre, disvelavano ulteriori e reiterati maltrattamenti nei suoi confronti, consistenti in minacce, percosse, ingiurie. Terminate formalità di rito, su disposizione dell’A.G. di Lagonegro, l’autore della violenza veniva tradotto presso la casa circondariale di Ariano Irpino (AV).  All’esito dell’udienza di convalida il GIP del Tribunale di Lagonegro disponeva la misura cautelare dell’obbligo di dimora presso l’abitazione di residenza sita in Tortora (CS).

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*