NUOVO CORSO PER TECNICI DEL SUONO ALL’ACCADEMIA MUSICALE MAHLER – IL FUTURO DELLA MUSICA IN CALABRIA È OGGI.

Condividi subito la notizia

Inaugurata pochi giorni fa nel corso di un partecipato ed emozionante evento, l’Aula per Tecnici del Suono
dell’Accademia Musicale Gustav Mahler, intitolata alla piccola Sofia Castagnaro, prematuramente
scomparsa, è già oggetto di un risultato strabiliante.
Il Corso per Tecnici del Suono, legato alla nascita di questa nuova importante realtà, unico in Calabria, non
ha fatto in tempo ad essere aperto e ed è già prossimo al sold out, inducendo la direzione dell’Accademia,
guidata dal Maestro Francesco Martino, e il docente di riferimento, Maestro Domenico Nicoletti, a valutare
il raddoppio del numero delle classi inizialmente previsto. Tale scelta si è resa necessaria anche grazie alle
iscrizioni provenienti da tutta la Regione Calabria.
L’Accademia Musicale Gustav Mahler di Trebisacce, che offre corsi di insegnamento e di approfondimento
musicale per musicisti, cantanti e, da quest’anno, tecnici audio di ogni livello, ha dato quindi vita ad un’idea
coraggiosa che si è dimostrata vincente: fondere in un unico contenitore diverse attività e discipline
artistiche
Ultima, ma solo per ora, aggiunta a questo contenitore è la Sala per Tecnici del Suono, una vera e propria
regia audio multimediale munita di attrezzature professionali in grado di offrire servizi completi per quanto
riguarda la produzione di opere audio e video: recording, mixing, mastering, pre e post-produzione. L’aula
permette registrazioni in multitraccia fino a 32 piste registrate simultaneamente, munita di microfoni e
preamplificatori di altissimo livello.
Inoltre, grazie al sistema di registrazione video/audio, nell’ambito di un corso professionale per tecnico del
suono sarà possibile approfondire materie quali missaggio, mastering e producer. L’obiettivo del corso
infatti è dare strumenti e conoscenze tecniche necessarie per l’utilizzo consapevole e creativo della
tecnologia nelle applicazioni musicali, delineando il profilo di una nuova figura professionale che
comprende le competenze del tecnico del suono, il produttore artistico, produttore esecutivo e manager di
sé stesso. Per questo il programma è così vasto e comprende lo studio di:

  • Materie tecniche delle fasi della produzione musicale: Teoria e Tecniche del Missaggio, Teoria e Tecniche
    della Ripresa Microfonica, Sound Design, Campionamento, Missaggio e Mastering mediante l’utilizzo di una
    DAW professionale.
  • Materie propedeutiche: Il MIDI, La digitalizzazione del suono, Acustica e Psicoacustica, Acustica
    Ambientale, Fondamenti di Armonia, Storia e generi della musica elettronica.
  • Routing di un segnale.
  • Equalizzazione di un segnale audio.
  • Approfondimento dei più importanti software di registrazione, missaggio, mastering e produzione
    musicale quali Pro Tools, Logic, Cubase.
    Il corso è destinato a diventare un vero e proprio laboratorio musicale in cui gli allievi, affiancati da
    insegnanti e professionisti del settore si troveranno a confrontarsi con i problemi e le difficoltà reali di una
    produzione musicale di un loro brano, mettendo in pratica tutto ciò che hanno imparato durante le lezioni.
    Una grande novità per il mondo della musica in Calabria, ancora una volta sotto il segno dell’Accademia
    Musicale Gustav Mahler.
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*