ACHILLE LAURO – Me ne frego

ACHILLE LAURO
“ME NE FREGO”

IL BRANO IN GARA AL 70SIMO FESTIVAL DI SANREMO

È ME NE FREGO il brano con cui Achille Lauro sarà in gara alla 70sima edizione del Festival di Sanremo, con cui è pronto a confermarsi come uno degli artisti più attesi sul palco dell’Ariston, dopo il successo della scorsa edizione con Rolls Royce.

Info

ME NE FREGO è una canzone d’amore. Un amore instabile, in cui Lauro è disposto a fregarsene, appunto, di bugie e sofferenze. L’artista accetta di annegare nel sentimento, nonostante una lei le cui intenzioni non sembrino esattamente chiare. Quando ci si innamora, ci si estranea, si diventa impermeabili, si crede a tutto quello che viene detto. Ma c’è un certo gusto nell’assaggiare questo amore che è una panna montata al veleno e, anzi, non si riesce a farne a meno. E non importa quante volte sia già successo, ci si casca di nuovo ed è anche questo il bello del gioco.

Il brano è scritto da Achille Lauro con Davide Petrella e arrangiato insieme a Daniele Dezi, Daniele Mungai, Matteo Ciceroni ed Edoardo Manozzi (il fidato amico e produttore Boss Doms). ME NE FREGO è un brano che conferma la virata di Lauro verso sonorità rock, in un uptempo che ricorda i suoni degli anni ’80. In ME NE FREGO Lauro dà sfogo a tutto il suo estro musicale, con un’efficace mescolanza di autotune, sintetizzatori, chitarre elettriche, tastiere, percussioni e un’irresistibile cassa dritta. Il risultato è una hit – l’ennesima per Lauro – che promette di far cantare e ballare l’Ariston (e non solo).

Nell’anno del suo 30° compleanno Achille Lauro si prepara per un nuovo concerto indimenticabile, il 31 ottobre 2020 si esibirà per la prima volta al Palazzo dello Sport di Roma.