Pisticci, Uffici postali. Albano: implementazione del personale ed altri servizi in fase di realizzazione

Come anticipato qualche settimana fa, nei giorni scorsi ho incontrato Poste Italiane per affrontare il tema dei disagi crescenti registrati negli uffici postali di Pisticci e Marconia, segnalati sempre più spesso da cittadini e associazioni del territorio.

All’incontro tenutosi in videoconferenza erano presenti la dr.ssa Pettolino, Responsabile Sud di Poste Italiane e il Direttore ed il Responsabile del Personale degli Uffici di Matera.

Nello specifico, ai miei interlocutori ho rappresentato una situazione oramai insostenibile che vede l’utenza pisticcese subire pesanti disagi per un evidente sottodimensionamento del personale che causa lunghe code e tempi d’attesa biblici, il tutto all’esterno della struttura per via delle normative anti-Covid che vietano la sosta degli utenti all’interno degli uffici stessi, cosa che aggrava il quadro specie per gli anziani.

I responsabili di Poste Italiane hanno assicurato che sono già in atto le pratiche di implementazione del personale, le quali, unite ad una razionalizzazione del servizio di prenotazione digitale mediante app, dovrebbero migliorare sensibilmente la qualità complessiva del servizio, riducendo i tempi di attesa che, in particolare per la popolazione più anziana meno avvezza all’uso delle nuove tecnologie, significherebbe la possibilità di accedere agli sportelli con più facilita e celerità.

Inoltre, è stato annunciato che presto sarà predisposto un sistema di cassette postali nelle contrade del territorio dove si registrano problemi di recapito della corrispondenza.

Infine, si è deciso di aggiornare periodicamente il tavolo del confronto tra Amministrazione Comunale e Poste Italiane per verificare lo stato di avanzamento delle misure previste ed apportare eventuali modifiche migliorative nel caso dovesse occorrere.

Il Sindaco
Domenico Albano

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*