Non ancora riparato il riscaldamento dell’Asilo Giallo di Marconia

Circa dieci giorni prima della sospensione delle attività didattiche per le festività natalizie, alcuni genitori dei bambini che frequentano la scuola dell’Infanzia Collodi di Marconia, apprendevano del malfunzionamento dell’impianto di riscaldamento.
L’Amministrazione, avvisata del guasto, eseguiva un sopralluogo, documentato naturalmente dalle foto di rito pubblicate sulle pagine social dei convenuti.
Ai genitori, gli assessori che si erano detti pronti ad intervenire, comunicavano che la riparazione avrebbe richiesto diversi giorni e che si sarebbero impegnati a risolvere il problema durante le festività natalizie.
Purtroppo, a distanza di un mese dai fatti, l’impianto di riscaldamento non è stato ripristinato. Tant’è che il dieci gennaio, i piccoli alunni rientrati presso la scuola dell’Infanzia Collodi, sono rimasti al freddo per tutta la giornata.
Addirittura, della mancata risoluzione del problema, non sono state informate preventivamente le famiglie dei bambini.
Pisticci in Comune manifesta solidarietà a queste famiglie e chiede all’Amministrazione un salto di qualità.
I bambini devono poter andare a scuola nelle condizioni ottimali e questa amministrazione non sta facendo in tal senso ciò che è stata chiamata a fare e che peraltro ha promesso in campagna elettorale.
Comprendiamo l’esigenza di apparire, ma ciò che conta per i cittadini, è quello che fate.
Ignorare gli appelli non giova a nessuno.
Adoperarsi per il bene della comunità e lavorare alla risoluzione dei tanti problemi che gravano sul nostro territorio, comporta ben altra assunzione di responsabilità e un confronto più rispettoso delle altre forze politiche e della comunità.
L’invito accorato, che Pisticci in Comune rivolge agli amministratori, è quello di postare di meno e osare di più. Magari pensando al bene comune più che al consenso elettorale.

Pisticci in Comune
La Segreteria

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*