Deleghe assegnate ai consiglieri entrati in consiglio

Il sindaco Domenico Raffaelle Tataranno ha firmato nella giornata di ieri 22 Dicembre, i decreti che conferiscono deleghe specifiche ai consiglieri comunali del gruppo “Uniamoci per Bernalda e Metaponto”, si tratta di deleghe di supporto al Sindaco e agli Assessori al ramo, il cui conferimento non ha ovviamente nessun onere aggiuntivo per il bilancio del Comune.

L’obbiettivo è quello di coinvolgere ogni consigliere di maggioranza in compiti importanti e rilevanti della amministrazione comunale, al fine di rendere piu’ efficaci i risultati da raggiungere. 

A Cirigliano Giuseppina è stata affidata la delega: “DECORO E ARREDO URBANO- GESTIONE RIFIUTI e BONIFICA – METAPONTO – DEMANIO INTRASTRUTTURE VERDI – RIQUALIFICAZIONE PIAZZA PAPA GIOVANNI XXIII”. A Petrozza Rocco è stata assegnata la delega “EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (Rapporti con l’ATER di Matera), ASSOCIAZIONISMO SPORTIVO E IMPIANTISTICA SPORTIVA” .

Francesco Lepenne ha ottenuto la delega “ATTIVITÀ PRODUTTIVE E PROMOZIONE EVENTI”. A Tiziana Viggiano è stata conferita la delega alla “Promozione culturale-Asilo Nido- Comunicazione – Magna Grecia – Unesco – Risorse umane”. Raffaella Grieco si occuperà di “Politiche di attenzione per la TERZA ETA’ e per le FASCE DEBOLI DELLA POPOLAZIONE ”, a Gianfranco Sortiero è stata affidata la “ Promozione territoriale e turistica.  Davide Carbone sarà delegato alla “Agricoltura” mentre Fusco Antonelloalla “PROMOZIONE SPORT ED EVENTI SPORTIVI. Caroli Felicia si occuperà di “POLITICHEGIOVANILI E SALUTE e Vita Scocuzza sarà delegataai“Gemellaggi”.

Con questa nuova compagine amministativa allargata si vuole determinare una maggioranza di qualità, dove tutte le competenze eprofessionalità di ogni singolo consigliere possano esseremesse a servizio della intera comunità,  come valore aggiunto a quello del sindaco e degli assessori, allo scopo di determinare un lavoro piu’ proficuo per realizzare progetti e sviluppare il territorio.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*