CILLIS(M5S): SUPERBONUS 110% IN BASILICATA 232 MILIONI di INVESTIMENTI AMMESSI A DETRAZIONE

“Il Superbonus 110%, con l’abolizione del limite ISEE richiesta dal Movimento 5 Stelle, è pronto a far volare ancora di più l’economia amica dell’ambiente nel nostro Paese. A fronte delle modifiche richieste,  i dati di novembre sul Superbonus 110% diffusi da Enea confermano il successo della nostra maxi agevolazione anche in Basilicata: con 845 cantieri aperti  (numero di asseverazioni depositate) e quasi 232 milioni di detrazioni previste a fine lavori di cui 154,5 di lavori già realizzati.
In Italia, sono 30.000 le nuove imprese nate nel settore delle costruzioni in due anni e 132.000 posti di lavoro creati nello stesso periodo. Grazie alle modifiche effettuate potranno godere dei benefici tutti e 35.542 cantieri unifamiliari e il 25% dei lavori che a novembre non era ancora completato potrà essere fatto senza rischiare di perdere le agevolazioni” lo dichiara l’on. Luciano Cillis del Movimento 5 Stelle.
 
“Ricordo inoltre la notevole riduzione degli impatti ambientali dell’edilizia residenziale:  28% di emissioni di gas serra tagliate in più rispetto agli altri bonus edilizi, come confermato da una recente ricerca dell’Ance” conclude il parlamentare pentastellato.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*