PISTICCI: PROGRAMMA NATALIZIO PARROCCHIA S.PIETRO E PAOLO

PISTICCI. E’ stato reso noto il ricco programma relativo ai riti natalizi della Parrocchia di San Pietro e Paolo guidata dal Parroco don Rosario Manco. Dal 16 al 22 dicembre novena di Natale nella Cappella di San Rocco al Corso Margherita con la recita del Santo Rosario alle ore 18 e Santa Messa e novena alle ore 18,30. Per domenica 19 dicembre, alle ore 9,00, Santa Messa nella Cappella di S.Rocco, alle ore 11,00 Santa Messa in Chiesa Madre e alle ore 18,30 Santa Messa e Novena sempre in Chiesa Madre. Per Giovedì 23 dicembre , alle 17,30 adorazione eucaristica e alle ore 18,30 santa messa e recita della novena. Per la vigilia di Natale, 24 dicembre, alle ore 9,00 è prevista la celebrazione della santa messa della Natività, nella chiesa Madre del rione Terravecchia. Per sabato 25 Dicembre si celebra il Natale del Signore. Alle ore 9,00 è prevista una santa messa nella Cappella di S.Rocco, alle ore 11,00 e alle ore 18,30 la celebrazione della solenne messa di Natale in Chiesa Madre. Il 26 dicembre si celebra la festa di Santo Stefano e della Sacra Famiglia. In programma una santa messa nella cappella di S.Rocco alle ore 9,00 e alle ore 11,00 in Chiesa Madre. Per venerdì 31 dicembre, giorno di San Silvestro, alle ore 18 è in programma la recita del Santo Rosario, mentre alle ore 18,30 Santa Messa con recita del Te Deum in Chiesa Madre. Nella giornata di sabato 1 gennaio 2022, in cui si ricorda la solennità di Maria Madre di Dio, alle ore 9,00 si celebra una santa messa nella Cappella di S.Rocco, mentre alle ore 11,00 e 18,30 una santa messa in Chiesa Madre-. Per giovedì 6 gennaio, giorno della Epifania, alle ore 9,00 si potrà assistere alla santa messa nella Cappella di San Rocco, mentre in Chiesa Madre celebrazione di sante messe alle ore 11,00 e 18,30. Le confessioni sono possibili tutti i giorni, mattina e pomeriggi, nella Cappella di San Rocco. Il Parroco don Rosario Manco, fa appello ai fedeli della parrocchia nel rispetto della presenza in chiesa per tutto il periodo natalizio, ma anche della puntualità negli orari.

MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*