Fim Cisl a congresso il 20 dicembre a Matera

Potenza, 16 dicembre 2021 – Fervono i preparativi per l’11° congresso regionale della Fim Cisl, in programma lunedì 20 dicembre nel suggestivo scenario della Cava del sole di Matera. L’inizio dei lavori è fissato per le 9 circa. Per l’occasione interverrà la segretaria nazionale Giovanna Petrasso. Il programma dei lavori prevede alle 10:30 la relazione del segretario generale Gerardo Evangelista. Previsto anche l’intervento in tarda mattinata del leader della Cisl regionale Vincenzo Cavallo. Gli 85 delegati del congresso saranno chiamati a rinnovare gli organi dirigenti della federazione per il prossimo quadriennio che si annuncia carico di sfide, come anticipa lo stesso Evangelista: “La crisi sanitaria ha fatto emergere la debolezza strutturale del sistema produttivo meridionale e ha intensificato il divario territoriale tra Nord e Sud”.
Per Evangelista “non mancano incoraggianti segnali di ripresa se è vero che, come sostiene la Svimez, l’economia meridionale potrebbe avere una spinta decisiva se si spenderanno interamente i fondi del PNRR destinati al Mezzogiorno e se si riuscirà a trasformare la spesa per investimenti pubblici in nuova capacità produttiva in grado di intercettare una quota maggiore di domanda, interna ed estera. Tuttavia – conclude il segretario della Fim – dobbiamo fare ancora i conti con la coda lunga della pandemia, l’aumento del costo dei prodotti energetici, le difficoltà nelle catene globali della componentistica, in particolare dei semiconduttori”.
I lavori del congresso si concluderanno alle 16.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*