Elezioni Rsu Oma Foligno, l’Ugl Metalmeccanici ottiene un eccellente risultato

“Importante risultato alle elezioni per il rinnovo delle Rsu/Rls nell’azienda OMA SPA di Foligno (PG) dove l’Ugl Metalmeccanici presenta per la prima volta la propria lista di candidati ed elegge a funzioni di Rappresentante sindacale il dipendente Corvi Pierluigi con un ottimo 13,2% di preferenze: tanti da ottenere un seggio anche per eleggerlo a responsabile della sicurezza”.

Lo dichiara Paolo Zaffini, Reggente Provinciale dell’Ugl Metalmeccanici di Perugia per il quale, “abbiamo ottenuto per la prima volta un risultato eccezionale. Vanno i migliori auguri di buon lavoro al neoeletto Corvi e i dovuti ringraziamenti a tutta la squadra per il prezioso risultato conseguito. E’ occasione di esprimere riconoscenza soprattutto ai dipendenti della Oma che con il loro voto, hanno permesso alla nostra organizzazione di rappresentarli per i prossimi tre anni.  Vogliamo ricordare che l’azienda OMA è una società italiana privata fondata nel 1948 e operante nel mercato aerospaziale mondiale per fornire soluzioni di alto valore per la progettazione, lo sviluppo e la produzione di aerostrutture integrate, sistemi e componenti idraulici ed elettromeccanici, nonché servizi di manutenzione, riparazione e revisione per le imprese commerciali e aerei ed elicotteri militari. Il nostro impegno sindacale – conclude il sindacalista Zaffini – sarà ora unitamente al neoeletto Corvi, a sostegno dell’azienda per il futuro, a difesa dell’occupazione, della salvaguardia dei diritti di tutti i lavoratori con particolare attenzione ai programmi di prevenzione sulla sicurezza sul posto di lavoro: in un momento molto particolare della vita produttiva nel nostro Paese dovuto alla crisi da Covid-19 che attanaglia tutti i settori, l’Ugl Metalmeccanici metterà in campo tutte le iniziative a tutela del sito dell’Umbria”.

“Un ringraziamento – giunge dalla Segreteria Nazionale dell’Ugl Metalmeccanici – va alla Rsu e Rls Pierluigi Corvo, alla Commissione elettorale, ai candidati, agli iscritti e a tutti quei lavoratori che hanno creduto in questa nostra sempre più grande Ugl metalmeccanici. Un grazie in particolare al Reggente della federazione metalmeccanica di Perugia, Paolo Zaffino e tutti i dirigenti per l’instancabile impegno quotidiano che vede sempre più incrementare i risultati per il bene dei lavoratori e a difesa occupazionale del territorio Umbro”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*