PISTICCI: SPARISCE ITALIA VIVA PRESENTATASI SOTTO IL SIMBOLO DI “CONSENSO CIVICO” E NASCE L’ UDC

Ad inizio della seduta del consiglio comunale del 9 dicembre 2021 il consigliere Renato Rago eletto nella civica di “CONSENSO CIVICO” ha dichiarato la sua appartenenza all’ UDC.
Con questa dichiarazione del consigliere Rago, che forma il gruppo UDC nel consiglio comunale di Pisticci, diventa evidente quanto avevamo detto durante la campagna elettorale.
E’ paradossale che in giunta vi sia la presenza del coordinatore cittadino del partito renziano Italia Viva che ha come riferimento consiliare un consigliere dell’UDC.
La strategia del partito democratico e della Lista Insieme era la conquista del potere a tutti i costi.
Sarebbe quanto meno opportuno un chiarimento da parte del Sindaco ai cittadini elettori, ma per dirla con il consigliere Badursi, espertissimo in queste cose, : “ Francia o Spagna purchè se magna”.
Quindi, oggi si può affermare senza dubbio, che l’amministrazione di Pisticci è una coalizione di centro-sinistra-destra, una novità per il nostro paese, e siamo curiosi di vedere come andrà a finire.
Una cosa è però certa, questo modo di far politica disorienta sempre più i cittadini e li allontana dalle istituzioni.
Giovanni Mastronardi
Lista dei cittadini

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*