PISTICCI: CELEBRATA LA GIORNATA DEL RINGRAZIAMENTO ORGANIZZATA DALLA COLDIRETTI DI BASILICATA

PISTICCI. Una giornata tutta da ricordare quella di domenica 12 dicembre  2021 in cui nella nostra città  è stata celebrata la tradizionale Giornata del Ringraziamento organizzata dalla Coldiretti di Basilicata.  Le principali strade dell’abitato sono imbandierate con i colori  giallo e verde  dell’Associazione, mentre nella piazza Umberto I°,    diversi forniti stand  con i vari  prodotti della terra esposti e  un paio di modernissimi trattori ,   appartenenti ad altrettante aziende  del posto.  Nella chiesa della parrocchia di Sant’Antonio, del parroco don Mattia Albano – che da oltre un anno ha sostituito don Michele Leone, chiamato ad altri importanti incarichi – alle ore 11, ha avuto luogo una solenne cerimonia religiosa  con la celebrazione di una santa messa  officiata per l’occasione dall’ARCIVESCOVO DI Matera Irsina monsignor Giuseppe Antonio Caiazzo. Tempio gremito in ogni ordine di posti – sempre nel pieno rispetto delle norme sanitarie in vigore – con la presenza  di   autorità dell’Agricoltura Regionale e provinciale  come il Presidente della Coldiretti Regionale Antonio  Pessolani di Abriola, il direttore regionale Aldo Mattia, il  Presidente della Coldiretti della Provincia di Matera, il pisticcese Gianfranco Romano e i responsabili delle varie Associazioni Coldirette  cittadine. Presente anche il neo primo Cittadino di Pisticci Domenico Albano, alla sua prima uscita ufficiale, che ha portato il saluto suo personale e   dell’Amministrazione comunale che rappresenta, ma anche del popolo di Pisticci, in gran parte dedito al mondo agricolo.  Durante l’omelia  monsignor Caiazzo, tra l’altro, si è detto felice della sua presenza in una manifestazione  in cui si celebra in modo solenne  la “Giornata del ringraziamento “  in agricoltura, con un  significato importante in cui viene ricordata in modo particolare la “terra” e i suoi frutti, da sempre  benedetti da Dio. Un riferimento particolare, sempre da parte del  responsabile della chiesa materana monsignor Caiazzo, alla  quasi centenaria Coltivatori Diretti, una gloriosa associazione che dal primo dopoguerra, rappresenta al meglio il mondo agricolo  della nostra nazione.   Il Presidente Regionale Antonio Prezzolano, durante il suo  intervento in chiusura della  cerimonia religiosa in chiesa,  ha sottolineato l’importanza  di questa celebrazione che ricade in un momento particolarmente difficile e complicato a causa della persistente pandemia. Da Aldo Mattia invece, il grazie a gli agricoltori per il lavoro  che portano avanti nonostante le immancabili difficoltà. Da   parte sua un dovuto rispettoso ringraziamento all’Arcivescovo Monsignor Caiazzo, al sindaco di Pisticci Albano, ad altre autorità presenti ed a tutti i partecipanti presenti in chiesa, coltivatori e non. Orgoglioso di rappresentare la Coldiretti per la provincia di Matera, il responsabile provinciale Gianfranco Romano, che, felice di essere in questa occasione nella sua Pisticci,  non ha mancato di sottolineare  l’impegno costante profuso dalla Coldiretti in questi anni  a favore del mondo agricolo  non solo materano ma della Basilicata tutta.   Dopo la cerimonia religiosa, nella piazza Umberto I° la benedizione del Vescovo dei mezzi agricoli e la degustazione dei prodotti   esposti.   Vescovo e le altre autorità, salutati in modo caloroso dalla piazza.

MICHELE SELVAGGI  

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*