La Cna di Basilicata piange la scomparsa di Francesco Coretti, Maestro Artigiano di lungo corso e figura esemplare perL’Associazionismo Materano e Lucano

Il Presidente della Cna di Basilicata Leo Montemurro, i Presidenti delle  Associazioni Territoriali di Potenza Renato Zaccagnino e di Matera Matteo Buono a nome degli Organismi Dirigenti esprimono la propria vicinanza al Presidente Onorario Giovanni Coretti per la scomparsa del caro Papà Francesco.

Francesco Coretti ha esercitato l’attività di Fabbro Artigiano per tutta una vita, passione poi trasmessa ai due figli Giovanni e Sergio conseguendo risultati importanti dal punto di vista professionale vista la sua capacità professionali  e il suo essere sempre al passo anche con le innovazioni di processo e di prodotto che hanno caratterizzato il settore della metalmeccanica artigianale negli ultimi 40 anni.  E’ stato uno dei protagonisti del mondo dell’Associazionismo Artigianale della Città di Matera e della Basilicata tutta . In tale ruolo ha sostenuto sin dall’inizio la creazione della Zona Paip 1 di Matera essendo stato tra l’altro una delle prime aziende ad insediarsi. Ha svolto anche il compito di Amministratore dell’APA Associazione Provinciale Artigianato e della gloriosa Banca Popolare del Materano oggi confluita dopo diversi passaggi nella Bper.

Per il suo impegno economico e sociale per la promozione del tessuto economico locale è stato anche insignito da parte del Prefetto di Matera dell’onoreficenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*