NATALE 2021: AL VIA IL CARTELLONE DEGLI EVENTI A POMARICO

A Pomarico ritorna la magia del Natale. Il giorno dell’Immacolata, infatti, prende il via il programma di eventi che il Comune ha organizzato per rilanciare l’animazione territoriale e riaccendere lo spirito delle festività tra i cittadini pur in totale osservanza delle disposizioni anti-Covid.

Le iniziative, in programma fino al 29 dicembre, prendono il via l’8, alle ore 16.30, nel cortile del Palazzo Marchesale, coi laboratori creativi e, a seguire, l’apertura della Casa e della Fabbrica di Babbo Natale e l’accensione dell’Albero, poi il saggio degli Zumba Kids e la pettolata e le crêpes a chiudere. I laboratori, i mercatini e la Casa di Santa Claus torneranno anche nei giorni 11, 12, 18, 19 e 23 dicembre, insieme all’animazione di “Comò” del gruppo Telenorba

Il 10, invece, alle ore 19, nel Palazzetto dello Sport è in programma uno spettacolo di magia per bambini e adulti con Sim Magik, direttamente dalla trasmissione di Canale 5 “Tu si que valés”

Il 18 dicembre, alle ore 19, in Chiesa Madre, il professor Mauro Vincenzo Fontana, docente universitario di Storia dell’Arte moderna, coordinerà il convegno sul tema “Pomarico. La Controriforma, il Barocco e l’Ottocento”

Grande spazio, nel cartellone natalizio pomaricano, è lasciato alla musica: il 19 dicembre, nella sala consiliare del Comune, si esibirà il quartetto “Lucus”; il giorno successivo, in Chiesa Madre, è in programma il concerto natalizio a cura dell’associazione “Lucania in Musica”. Il 23, a partire dalle ore 17, ci sarà “Musica per le strade” con “U tamborr d’ Maul” e, alle 20.30, la consegna dei doni dalla Casa di Babbo Natale.

Spazio anche ai libri con Mariolina Venezia che, il 28 dicembre, alle ore 18.30, nella Casa della Cultura, presenterà con Nunzio Festa il libro “Eccheccavolo – Il mondo secondo Imma Tataranni”

Si chiude il 29, ancora in Chiesa Madre, dove alle ore 20.30 si esibirà l’Ensemble di Fiati diretto dal Maestro Laganaro per l’associazione “AMGL”.

Parallelamente al programma degli eventi di Natale, Pomarico promuove anche una bella iniziativa di solidarietà. Fino al 20 dicembre, infatti, sarà possibile, in alcune attività commerciali della città, lasciare un “regalo sospeso”, preferibilmente per i più piccoli. Tutti i regali raccolti, poi, saranno distribuiti dalla Caritas

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*